Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Chanclou è il campione dei circoli di poker di Francia: 11mila players alle qualifiche per 163 club

 

Si chiama Sebastien Chanclou e ha vinto il campionato nazionale dei Clubs des Clubs di poker, un evento che quest'anno coinvolgeva 163 circoli di hold'em live di Francia con 11.000 players coinvolti nelle fasi di qualificazione live e online su PMU.fr. Un successo incredibile che testimonia la bravura di un player che, a differenza dei tornei open di tutto il mondo e di tutti i livelli, ha vinto dopo qualificazioni durissime un po' come quando alcune associazioni italiane animavano i loro network con i campionati e le classifiche. 

E si sa come nel poker conti soprattutto il lungo periodo e non la singola 'shottata'.

E ci sono volute altre 20 ore per superare la concorrenza acerrima dei finalisti con Jonathan Terme e Stéphane Battaille che si sono piazzati sul podio dell'evento che si è tenuto questo fine settimana al Seven Casinò di Amneville con 400 players finalisti.

Chanclou arriva dal club Alençon Poker ed è lui e il suo circolo che si aggiudicano il titolo più prestigioso. Al player anche un pacchetto Wsop, un ingresso al Wpt National Series e un ingresso all'Open di Francia oltre a 2.350 euro cash. Al circolo Alençon e agli altri due del podio anche una 'sponsorizzazione associativa' con varie agevolazioni offerta da Pmu.fr, il sito di gaming della società principale ippica di Francia.  

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.