Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Che antipasto per l’Ept di Deauville: le France Poker Series fanno 828 iscritti

Un preludio pazzesco per l'European Poker Tour di Deauville con il consueto festival di tornei che PokerStars ha ormai concepito e che sta riscuotendo un grande successo nelle tappe di Barcellona e Praga.
Quindi al day1a della France Poker Series di Deauville si sono iscritti 226 players ma al day1b di ieri sono piombati in 602, per un totale di 828 iscritti per un buy in da 1.100 euro e un montepremi da 795 mila euro.

Cifre record per un torneo che, rispetto al gemello italiano, ha un buy in inferiore ma che stavolta batte tutti i record di Francia. Una prima moneta da 165mila euro e 108 posizioni premiate sono un antipasto ricchissimo per un Ept che può fare grandissimi numeri tra qualche giorno.

Si sono giocati 11 livelli da 45 minuti per uno stack di partenza di 25mila chips.
Le presenze? Angelo Besnainou, Bruno Launais, Pierre Antona, Suat Uyanik, Ekrem Sanioglu, Christophe Lesage, Jimmy Gillot, Rodney Assous, Alain Goldberg, Antoine Saout, Adrien Allain, Brian Benhamou, Matthias Demeulder, Paul Tedeschi, Antonin Teisseire, Alain Roy, Stéphane Albertini, Stéphane Tayar, Dominik Nitsche, David Jaoui, Julien Brécard, Fabrice Soulier, Mickael Gathy, Isabel Baltazar, John Eames, Eugene Katchalov, Christophe Benzimra, Almira Skripchenko, Jose Barbero, Pascal Willemin, Erwann Pecheux è il grande field seduto ai tavoli di Deauville ma che ha già lasciato il torneo.
Bene invece Elky, Marion Nedellec, Clément Bonin, Jean-Yves Malherbe e Elisabeth Hille.
Al day2, invece, si presenteranno in 365.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.