Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Collusione, scoperta mega truffa su Pokerstars.com

È di pochi giorni fa la notizia della scoperta di una collusione su vasta scala su pokerstars.com. Si tratta di un gruppo di svariate dozzine di giocatori, di cui la maggior parte proveniente dalla città cinese di Hangzou, che occupavano metà dei posti su sit ang go Double or Nothing da $108 e $52 e gicavano aggressivamente, d’accordo l’un l’altro e contro gli altri. Situazioni molto sospette venivano fuori soprattutto nella bolla, che data la struttura dei DoN è parecchio delicata ed “adatta” a questo tipo di imbrogli. Il tutto ha cominciato a venire fuori quando l’utente di 2+2 “Jane0123” ha aperto una discussione lamentandosi perché Stars le aveva bloccato il conto. Le primissime risposte – come poi quasi tutte – del lunghissimo thread sono però state di rabbia e scherno: “Alla fine ti han beccato eh? Beh è anche ora. Ho scritto tipo 25 email per lamentarmi di te e degli altri c***o di pagliacci.” E via così. La prinicipale obiezione di Jane0123, le cui argomentazioni risultano altrimenti poco convincenti, è che la room dovrebbe mostrarle delle mani da cui risulti evidente la collusione. Il principio della “presunzione di innocenza” forse non vale per il poker online, o forse il fatto che stars abbia “deciso” che la collusione c’è stata è da ritenersi una prova sufficiente.

Pokerstars ha ora deciso di rifondare i truffati per un totale di $587k, e dato che dal congelamento dei conti sono riusciti a recuparare solo $85k (dei $750k circa vinti in totale) è chiaro che dovrà accedere alle sue proprie risorse. Niente di tragico probabilmente, anche perché secondo alcune stime la rake generata dai truffatori ammonterebbe a ben $600k. Il tutto è andato avanti da Luglio 2009 a metà febbraio 2010.

Fonte: http://www.coinflip.com/news/collusion-scandal-pokerstars-don-sit-gos.html, thread riassuntivo su 2+2 qua.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.