Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
enrico-bauso

Comunicato: Nuovo GD Team Pro

LA SQUADRA DI POKER DI GIOCO DIGITALE RADDOPPIA E PUNTA SUI GIOVANI
Cinque le new-entry nella squadra di Gioco Digitale capitanata da Max Pescatori

La squadra di giocatori pro di Gioco Digitale raddoppia e punta sui giovani talenti. Già noto l’ingresso nel GD Team di Enrico “etnapoker” Bauso trentenne catanese, arrivato a questo ambito traguardo grazie alla vittoria finale nel Master of Tournament, conquistata all’ultimo torneo dopo un’intensa battaglia con il suo avversario più temibile,”bovediroma”.

Il GD Team si arricchisce di nuovi elementi, giovani, bravissimi e grandi esperti del poker online: I fratelli abruzzesi del poker: Gianluca “crazynomey” e Alessandro “LuckyTD” Speranza; la bresciana Irene “irebaroni” Baroni , volto emergente del poker al femminile e già campionessa di bridge; il genovese Rocco “roccoge” Palumbo, tra i migliori giocatori nei tornei Head’s Up.

“Sono orgoglioso di capitanare questa squadra – ha dichiarato il campione mondiale Max Pescatori – Questi giovani talenti, scelti per le ottime prestazioni ma anche per la condivisione dei valori di sportività propri di Gioco Digitale, vanno a completare un team di professionisti già molto forte”. Ricordiamo che fanno parte del GD Team Carla “carlasolinas” Solinas, classe 1975 di Imperia, la più importante e nota giocatrice italiana di poker. Al suo attivo la partecipazione a diversi tornei internazionali. Cristiano “crisbus81”Guerra, ventinovenne romano, ormai una leggenda nel mondo del poker online italiano per aver vinto numerosi tornei su GD. Attualmente è uno dei più temuti e invidiati giocatori digitali e nella top ten degli italiani nel ranking mondiale del poker online. Alessandro “AlexLongoB” Longobardi, napoletano, classe 1980, esperto giocatore di tornei live dove ha ottenuto 16 risultati in meno di un anno, tra cui spicca la vittoria alla seconda edizione de La notte del Poker che lo ha reso famoso al grande pubblico. Simone “ucarcamagnu” Rossi, trentenne genovese ed esperto frequentatore di tornei internazionali. Oltre all’Hold’em, si cimenta con buoni risultati anche nel Pot Limit Omaha. Uno dei giocatori più vincenti di sempre su GD.

Ecco nel dettaglio tutti i protagonisti:

GD Team 2010

Enrico BausoEnrico Bauso
Nickname: etnapoker
Nato a Catania il 2 dicembre 1978

Enrico Bauso si può definire un esploratore. Dopo aver conseguito il diploma in ragioneria lascia la sua città natale, Catania e comincia a girare il mondo per lavoro: Parigi, Londra, Miami e Montecarlo sono alcune delle sue tappe.
L’incontro con il poker è un colpo di fulmine. Con questo gioco infatti Enrico vede la possibilità di guadagnarsi da vivere, senza perdere la libertà di viaggiare e visitare il mondo.
Fra le sue passioni oltre al poker a ai viaggi, le serie TV americane come Lost, Friends, Supernatural, Dr. House, Dexter, delle quali possiede le collezioni complete.
Nel 2009 si dedica completamente al poker online e su Gioco Digitale partecipa ad oltre 2.000 tornei vincendo classifica Master of Tournament e aggiudicandosi l’ingresso nel team di professionisti di GD.

Cos’è per te il poker?
Il poker per me e’ un gioco fantastico, un ottimo lavoro ed un occasione unica per conoscere tanta bella gente.

Cosa significa entrare nel GD Team?
Entrare nel team di GD significa avere l’occasione di lavorare con dei colleghi bravissimi e simpaticissimi, so di trovare un clima familiare ed un ottimo teamwork e questo non può che migliorare le mie prestazioni. Non ultima la possibilità di lavorare con una società giovane dinamica e capace di fare grandi cose.

Una frase che ti rappresenta
“Se ci credi veramente tutto e’ possibile!” 

Risultati 
Ha vinto la classifica Master of Tournament 2009 di Gioco Digitale, che gli ha permesso di entrare nel GD Team.

Alessandro SperanzaAlessandro Speranza
Nickname: LuCkyTD
Nato a L’Aquila il 2 marzio 1991

Alessandro Speranza è uno dei più giovani talenti del poker italiano. Il primo anno di poker legale in Italia è anche il primo di gioco legale per lui, che compie diciotto anni nel marzo del 2009. In pochi mesi riesce a ottenere risultati straordinari sia online che live.
Alessandro frequenta il liceo linguistico e una delle sue passioni principali dopo il poker è lo sport, il calcio e il tennis in particolare. E’ un grande tifoso del Milan e gioca a calcetto con gli amici. Adora viaggiare e conoscere posti nuovi, ascoltando la sua musica hip hop preferita. 

Cos’è per te il poker?
Inizialmente era un passatempo, da un po’ è diventato un vero e proprio lavoro.

Cosa significa entrare nel GD Team?
Sono onorato di entrare a far parte del team della poker room più prestigiosa d’Italia. E’ una gratificazione per i risultati ottenuti e un’ulteriore motivazione per cercare di fare ancora meglio dell’anno passato.

Una frase che ti rappresenta
“Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare.” (Seneca)

Risultati Online
Ha giocato oltre 10.000 tornei tra MTT e sit and go collezionando oltre 40.000€ di vincite. Live ha vinto oltre 50.000€, ottenendo un quinto posto all’ìIPT di Sanremo, dove ha incassato 27.000€.

Gianluca SperanzaGianluca Speranza
Nickname: CrAzYMoNeY
Nato a L’Aquila il 7 gennaio 1987

Fratello maggiore di Alessandro, completa la coppia “Speranza” del GD Team. Dopo essersi diplomato al Liceo Scientifico ha frequentato all’ università prima Ingegneria edile e poi Belle arti, ma ha deciso di interrompere gli studi, trasferendosi a Roma e diventando un giocatore di poker a tempo pieno.
E’ appassionato di basket,sport che ha praticato anche a livello agonistico per qualche anno, calcio e sport estremi. Ama viaggiare, uscire con gli amici e ascoltare musica, di tutti i tipi ma prevalentemente hip hop.

Cos’è per te il poker?
Per me il poker, oltre ad essere uno stupendo gioco di abilità che mi da la possibilità di esprimere al meglio le mie doti, è più una passione iniziata quattro anni fa quasi per caso. Finalmente dopo qualche anno di studio e costruzione del bankroll, nel 2009 posso vantare ottimi risultati sia live che online.

Cosa significa entrare nel GD Team? 
Sono felicissimo di entrare a far parte del GD Team. E’ per me un ottimo risultato, dopo un anno di duro lavoro e di impegno, ed è una grandissima occasione per dare il meglio di me.

Una frase che ti rappresenta
Don’t hate the player, hate the game!

Risultati
Nel 2009 online ha vinto oltre 60.000€ fra sit and go e tornei multitavolo. Dal vivo ha ottenuto sette piazzamenti, il più importante nel side event dell’EPT di Sanremo, dove ha vinto 20.000€.

Irene BaroniIrene Baroni
Nata a Desenzano del Garda il 7 maggio 1983

Seconda donna a entrare nel GD Team dopo Carla Solinas, Irene Baroni è una vera appassionata dei giochi di carte. Dopo aver preso il diploma al liceo scientifico, si trasferisce a Firenze per iniziare l’università di psicologia. Ma la mia vita da studentessa dura ben poco, perchè passa più tempo con le carte in mano, piuttosto che con i libri.
Decide dunque di abbandonare l’università e di trasferirsi a Roma, per insegnare giocare a bridge e giocare con due sponsor in cambio di una discreta parcella. Comincia ad appassionarsi al poker, facendo la dealer, studiando molto e riuscendo ad ottenere i primi risultato importanti dal vivo.
E’ una grande appassionata di musica e seleziona con attenzione le playlist da ascoltare sul suo iPod che non lascia mai a casa. Verso le fasi finali dei tornei, o nei momenti in cui sta giocando particolarmente concentrata, ascolta solo musica classica.

Cos’è per te il poker?
Il poker è una passione nata due anni fa, prima dall’altra parte del tavolo, lavorando come dealer nei tornei dal vivo, poi, grazie all’aiuto di Alessio Isaia, anche come giocatrice. Da un anno a questa parte il poker è diventato il mio lavoro a tempo pieno. Mi impegno e studio tanto, e nonostante gli sforzi, non tornerei mai indietro, perchè pian piano capisco nuovi concetti, sperimento situazioni diverse, miglioro la presenza al tavolo le prestazioni e collezionando risultati, mi appassiono sempre più a questo gioco fantastico.

Cosa significa entrare nel GD Team?
Chi l’avrebbe mai detto, che in così poco tempo sarei diventata membro del famoso GD Team? Ne sono entusiasta, non solo per il fatto che entrare in un team pro sia motivo di orgoglio, ma anche perchè tutti i membri sono miei amici, ragazzi simpatici e ottimi pokeristi. Spero di non deludere le aspettative e di fare tanti risultati.

Una frase che ti rappresenta
“Afferra il presente e affidati al domani il meno possibile.”

Risultati
Nel 2009 è andata a premio quattro volte in tornei dal vivo, arrivando prima nel torneo dedicato alle donne All’Italian Championship of Poker di Sanremo. Il risultato più importante l’ha ottenuto in Austria, all’European Poker Championship, dove ha vinto il torneo da 800€ di buy-in, portandosi a casa 32.990€.

Tommaso briottiTommaso Briotti
Nickname: Toms2up
Nato a Roma il 20 dicembre 1986

Fin da bambino dimostra di avere mille passioni. Il calcio a 5 prima di tutto, sport che ha praticato anche a livello professionistico, i film d’azione, le automobili sportive,il mangiar bene e da circa tre anni anche il poker online, specializzandosi nei tornei multitavolo.
Ama viaggiare, e le sue mete preferite sono le isole tropicali. Il suo sogno è di possederne una tutta sua, un giorno. Si ritiene un ragazzo con dei valori forti, grazie alla famiglia e agli amici. Attualmente frequenta l’ultimo anno di Economia presso l’Università Roma Tre.

Cos’è per te il poker?
Per me il poker è una delle poche forme di meritocrazia esistenti tuttora, è la dimostrazione che nel lungo periodo chi conosce e si applica, studiando,disciplinandosi,aggiornandosi, e raffrontandosi con amici/colleghi domina chi ignora. E’ un lavoro in cui si guadagna molto bene, dove bisogna fare tanti sacrifici,specie se giovani, cambiare attitudini, ritmi giornalieri,setting mentale. Può risultare molto stressante essere sempre giudicato e messo in cattiva luce da persone ignoranti che talvolta ti circondano e parlano per luoghi comuni. L’introspettività diventa fondamentale e cambia la visione verso il mondo.

Cosa significa entrare nel GD Team?
Entrare a far parte di un team come GD e avere un contratto così importante rappresenta la concretizzazione di tanti sforzi, la consapevolezza e la fierezza di aver fatto la scelta giusta investendo su me stesso, l’ orgoglio di far parte di un progetto ambizioso con persone che stimo.

Una frase che ti rappresenta
“Tutti gli uomini muoiono, ma non tutti gli uomini vivono.”

Risultati
Online è uno dei giocatori italiani che hanno vinto di più nei tornei multitavolo sulle piattaforme estere prima dell’arrivo del poker legale in Italia. Su Gioco Digitale nel 2009 ha vinto oltre 50.000€, collezionando risultati importanti come la vittoria del Sunday Master. Dal vivo ha ottenuto tre piazzamenti, il più importante a Saint Vincent, dove ha vinto il side event da 550€ del Poker Grand Prix, primo premio 15.000€.

Rocco PalumboRocco Palumbo
Nickname: RoccoGe
Nato a Genova il 18 agosto 1988

Rocco ha sempre avuto a che fare con le carte nella sua vita. Fin da piccolo giocando a Magic: the Gatering (lo stesso gioco di campioni quali Minieri e Williams) coltivano il sogno di vivere giocando. Frequenta prima il liceo scientifico, per poi passare a ragioneria mentre lavora part-time in ufficio.
Circa tre anni dopo, quando realizza che può vivere con il poker, diventato nel frattempo la sua nuova grande passione, si licenzia e prova il grande passo. Nell’intraprendere la carriera professionistica arriva anche la sua più grande gioia, Gabriele, un fantastico bimbo nato appena un anno e mezzo fa.
Quando non gioca, Rocco ama giocare a pallavolo, ascoltare musica anni ’80 e passare il tempo con la sua famiglia.

Cos’è per te il poker?
Il poker è una sfida, oltre che la sua passione. E’ anche la prova che si può trasformare il proprio hobby nel lavoro di una vita.

Cosa significa entrare nel GD Team?
L’entrata nel GD Team è un occasione fantastica per cimentarsi nel campo live, oltre che un grande onore visto l’alto livello dei giocatori presenti.

Una frase che ti rappresenta
“Once you find your edge in your life, there’s nothing you can’t do” detta da un giocatore di Magic e di poker, Jon Finkel, che testualmente significa “una volta che hai trovato il tuo vantaggio nella vita, non c’è niente che non puoi fare”.

Risultati
E’ ritenuto uno dei due migliori giocataori di heads-up in Italia. Nel 2009 in questa specialità ha guadagnato più di 100.000€ online. Gioca da poco tornei dal vivo, ma ha comunque raggiunto due risultati importanti, per un totale di 13.460€ incassati.

Il nuovo team pro di Gioco Digitale

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.