Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Dan Bilzeran fa ancora parlare di sé, stavolta perde un super pot al cinema

E’ ancora Dan Bilzerian a far parlare di sé dopo aver perso tantissimi dollari al cash game all‘Aria Casinò di Las Vegas con continui sali e scendi ai dadi e al poker per centinaia di migliaia di dollari. Stavolta il figlio del papaà broker miliardario di Wall Street ha citato in giudiziio i produttori del film “Lone Survivor”.Il motivo? Avrebbe pagato 1 milione di dollari in cambio di una comparsata di almeno 8 minuti e 80 parole di dialogo nel film. Alla vista del film Dan si è accorto che era apparso sul grande schermo appena un minuto.
Davanti alla Suprema corte di Losa Angeles sarà Peter Berg, il produttore, a rispondere della citazione di Dan Bilzerian.
Pare che nel film il poker player Bilzeran dovesse fare la parte di un capo dei Navy Seal. Ma invece di “apparire ed essere riconoscibile per ben 8 minuti” il cameo di Dan sarebbe stata una vera toccata e fuga. Ora chiede 1,2 milioni di dollari, la somma versata più il 20% a mò di risarcimento.
E’ comunque la seconda apparizione per Bilzeran al cinema. Ha partecipato anche alle riprese di ‘Olympus Has Fallen’. In Usa ‘Lone Survivor’ esce il 27 dicembre.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.