Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Dario Sammartino re dell’Accumulator

In corso l’Ipt Accumulator di Saint Vincent, la Grand Final. Dopo due tavoli finali centrati senza manco tante difficoltà chi, meglio di Dario Sammartino, può spiegare il perché questa formula è ideale per chi ama il poker a dispetto di tantissime discussioni che la stessa ha generato?

 

“La maggior parte di chi lo critica forse non è un vero professionista e non può criticare questa struttura che premia il vero valore dei giocatori e abbatte la varianza. Certo, se andiamo a scorrere le classifiche di questi eventi i primi 15-20 sono tutti pro che il gioco lo conoscono a differenza degli anni scorsi. Prima c’era molta gente che arrivava a caso visto che i fattori fortuna e varianza con un day1 unico sono maggiori. Per me, invece, è la formula ideale”.

I risultati ti danno ragione? “Beh ho centrato due tavoli finali di fila senza avere chissà quale run. Del resto quando si arriva al day2 con più di 100 bui è la situazione in cui mi trovo più a mio agio e posso giocare il poker che voglio”.

Sammartino sponsor dell’Accumulator! “No ma diedi il mio parere tecnico positivo su questa formula e sapevo che PokerStars e Pagano Events non avrebbero sbagliato. Non a caso sono arrivate molte più persone. Ci sono lati positivi anche per i non pro e per i semi pro. Innanzitutto, vista la situazione economica, il buy a 700 euro è una scelta ottima. I soldi stanno finendo e chi vuole provare a giocare contro i migliori d’Italia e d’Europa giocando uno o due day1 può farlo senza spendere 2200 euro. Ci sono anche alcuni rischi, per esempio con questa formula alla lunga i fish rischiano di scomparire”.

E se si giocassero solo due day1 non si potrebbero conciliare molte cose? “Io giocherei anche 5 o 6 day1(se la ride MadGenius87, ndr) perché faccio questo nella vita e amo giocare usando l’abilità. Ma commercialmente e per un fatto di praticità forse, sì, potrebbe essere una bella scelta. Partiamo sempre dal presupposto che, comunque, mettere d’accordo tutti i poker players sarà sempre difficile”. Forse impossibile?

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.