Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Dati poker online gennaio 2014: ancora in calo sia cash game che tournament

I dati del primo mese del poker online non sono confortanti e il calo sembra continuare seppur in percentuale minore rispetto allo scorso anno. Chi credeva in una stabilizzazione, se non altro, sui dati dello scorso anno dovrà ricredersi e questo nonostante gennaio sia un ottimo mese per la raccolta e le room italiane avevano organizzato ottimi eventi specie negli mtt online.

Secondo le stime Agipronews sui dati degli operatori, le giocate al netto delle vincite hanno toccato 43,3 milioni di euro, in calo del 9,6% rispetto ai 47,9 milioni dell’analogo mese del 2013.

Ma se i casinò online vanno bene trainati dalle slot online, hanno fatto registrare una spesa di 22,6 milioni (+9,2% sul 2013), sembra proseguire il declino del poker. La spesa nella modalità ’cash’ ha raggiunto 12,3 milioni, contro i 15,8 milioni dello stesso periodo del 2013 (-22,1%). Crisi ancora più marcata per il poker a torneo, che si attesta a 8,4 milioni complessivi, con un calo del 26,3% rispetto agli 11,4 milioni di gennaio 2013.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.