Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Dati poker online novembre 2013: rimane al 33% il calo di cash e tournament

Crescono ancora i casinò games mentre il poker continua a perdere quota. E’ il dato della spesa sui giochi online – poker a torneo, poker cash e casinò games – nei primi undici mesi dell’anno secondo le stime raccolte da Agipronews sui dati forniti dagli operatori.

Le giocate al netto delle vincite hanno superato i 438 milioni di euro, in calo del 6,4% rispetto ai 468,5 milioni spesi dell’analogo periodo 2012.
Nessun problema per il casinò mentre il poker frena ancora rimanendo sul calo intorno al 30% che sta caratterizzando questo 2013.
La spesa nella modalità ’cash’ ha raggiunto 135,3 milioni, 11 dei quali a novembre, contro i 203,4 milioni del periodo 2012 (-33,4%). Aria di crisi anche per il poker a torneo, che si attesta a oltre 99 milioni complessivi (-35,3% rispetto ai 153 milioni dell’analogo periodo 2012), mentre a novembre la spesa è stata di 8,8 milioni.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.