Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Decreto Destinazione Italia: un emendamento sui Bitcoin e l’antiriciclaggio

Si comincia a parlare di Bitcoin anche nella legislazione italiana seppur attraverso un emendamento al decreto Destinazione Italia che potrebbero essere bocciati al Senato come accaduto alla Camera qualche giorno fa.

La cripto-moneta sempre più usata nel settore del gioco a livello internazionale e sulla quale anche in Italia sta nascendo un discreto movimento potrebbe essere oggetto di norme tese a controllarne l’utilizzo soprattutto in ottica di riciclaggio di denaro sporco: un emendamento sempre a firma De Petris e Gambaro, infatti, chiede che alle operazioni di pagamento effettuate tramite BitCoin si applichino le disposizioni del decreto legislativo in materia di antiriciclaggio.

In particolare al 3-quater si scende anche nel particolare con ipotesi anche di riconoscimento di possiede questa moneta: “Entro sei mesi dall’entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto-legge, con apposito decreto del Ministero dell?Economia e delle Finanze, sentita la Banca d’Italia, sono stabilite le modalità di identificazione univoca del titolare effettivo di Bitcoin nelle crittovalute”.  

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.