Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Dieci terribili italiani al day2 dell’European Poker Tour di Londra

Si chiama Maximilian Senft ed è australiano il chip leadr del day1b con 223.000 chips che non riesce a superare il leader del day1a, Dhru Patel, inglese che gioca in casa, e che ha portato al day2 ben 241.000 chips.

 

BOOM AL DAY1B MA PRESENZE SOTTO LE 600 – Un secondo giorno di gara che ha visto iscriversi ben 389 players per un totale di 598 iscritti anche se c’è ancora la possibilità di entrare al day2 come previsto dal nuovo regolamento Ept per questa stagione.

Al day2 volano in 335 e la bella notizia è che c’è una truppa di ben 10 italiani agguerriti e durissimi. Di sicuro tra i migliori che il nostro poker può offrire.

 

DIECI ITALIANI DOC – Comanda tutti Darietto Minieri del team PokerStars Pro con 75.600 chips a ridosso della top ten giornaliera e che, si spera, possa finalmente tornare a splendere come sa. Un day2 che può partire con tranquillità per il pro romano che, di tanto in tanto, potrebbe anche ‘scalare la marcia’ e provare a cambiare strategia mettendo comunque in campo le sue qualità.

L’altro membro del team pro Italia, Luca Pagano ha chiuso a 53.800 chips. Manca dalla zona itm di cui detiene il record, da gennaio 2012 quando chiuse settimo al final table dell’Ept di Deauville.

Tra di loro Luca Moschitta in grandissima forma dopo la vittoria del PPT, poi un ottimo Davide Suriano che cerca di bissare l’itm di marzo 2013 sempre a Londra. Da un live sat l’ottimo Masullo imbusta 44.400 chips quindi ecco Mustacchione Kanit a 40.900 chips, quindi l’ormai trapiantato londinese Cristiano Blanco a 33,800 chips e più short Sammartino ancora sulla breccia dopo il final table Ukipt, Stefano Terziani e Salvatore Bonavena, pro di Roombet.it che ne ha appena 19.800 in dote.

 

CHE FIELD, COME AL SOLITO – Si gioca dalle 13.30 orario londinese con un field impressionante: Vanessa Rousso, Daniel Negreanu, Dario Minieri, Andre Akkari, Barry Greenstein, Luca Pagano, Liv Boeree, Lex Veldhuis, Richard Toth e Marcel Luske. Torneranno al Grand Connaught Rooms Marvin Rettenmeier, EPT Berlin champions David Kitai, John Juanda, APPT Sydney winner Grant Levy, EPT Sanremo champion Ludovic Lacay, David “Devilfish” Ulliott, EPT Copenhagen winner Anton Wigg e il PCA runner-up Kyle Julius.

 

Top ten italiana:

Dario Minieri Italy Team PokerStars Pro 75.600

Luca Moschitta Italy 57.000

Luca Pagano Italy Team PokerStars Pro 53.800

Davide Suriano Italy 49.100

Roberto Masullo Italy Live Satellite 44.400

Mustapha Kanit Italy PokerStars player 40.900

Cristiano Blanco Italy 33.800

Dario Sammartino Italy 28.700

Stefano Terziani Italy 22.700

Salvatore Bonavena Italy Live Satellite 19.800

 

I migliori del Day1B:

Maximilian Senft – 223.000

Davidi Kitai – 163.100

Chris Brammer – 161.200

John Juanda – 156.100

Jan Sjavik – 146.800

Christopher Brammer – 120.000

Jason Tompkins – 120.000

Steven Warburton – 115.000

Grant Levy – 109.600

David Ulliott – 107.000

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.