Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Dmax: prosegue il viaggio nel poker che torna in tv sul digitale terrestre

Dopo la scomparsa di alcuni format dalle tv nazionali e la crisi evidente dei canali tematici nati in prossimità del boom del poker, il Texas Hold’em e le sue varianti, tornano nell’etere.

L’esordio c’è stato sabato scorso 8 febbraio in chiaro sul digitale terrestre e grazie al canale DMAX che ha trasmesso il nuovo format che promette di tenere incollati allo schermo pokeristi e non.

 

La trasmissione “Tutto sul Poker, la fortuna non basta” avrà, infatti, un appuntamento fisso ogni sabato alle 23:30, mentre tutte le sere, alle ore 20:00, andranno in onda brevi clip di anticipazione alla puntata .

Dopo aver illustrato le regole del texas hold’em e la forza dei diversi punti, il programma ha spiegato le posizioni al tavolo e la divisione del board con i vari giri di puntate.
Un approccio corretto, limpido, chiaro e didattica con contenuti di players e personaggi esteri come l’ex tennista Boris Becker o Joe Hachem.
L’obiettivo è svelare tutto quello che c’è da sapere sul poker e le puntate saranno sei per ognuna tranche di argomenti scelti. A collaborare e finanziare il progetto c’è PokerStars.
 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.