Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Durrrr Challenge live: dentro anche Luckexpress, invitato Isildur1

Due interessanti novità sono venute fuori poco fa sull’imminente sfida di Heads Up dal vivo che Durrrr ha lanciato e che lo vedrà impegnato a Londra la prossima settimana. Si sapeva infatti finora che a provare a battere il fenomeno ci sarebbero stati Ilari “Ziigmund” Sahamies e l’imprenditore britannico Sammy “AnyTwo” George. Viene fuori ora che parteciperà anche il nostro Marcello “Luckexpress10” Marigliano, utente di Continuation Bet che per un bel po’ ha lottato sui tavoli più “pesanti” di Full Tilt, tra gli altri contro lo stesso Dwan.

Tom ha inoltre esplicitamente esteso l’invito anche al tuttora anonimo Isildur1, la nuova entrata agli high stakes con cui si sta scontrando in questi giorni – perdendoci moltissimo – in una battaglia che ha dell’epico. Il tutto si svolgerà dal 17 al 19 novembre ed è organizzato da Eddie Hearn, già creatore di “The Poker Show”, trasmissione su web radio dal grande successo.

Le regole del gioco sono semplici: nessuno dei due può lasciare finché non sono state giocate almeno 500  mani, o finché owiamente non si sia perso tutto il buy in minimo. Lo sfidante può scegliere tra PLO e No Limit Hold’em. 

Aggiungiamo che collocandosi subito dopo la firma per Full Tilt questa sfida porterà una notevole visibilità a Tom, oggi più che mai sulla cresta dell’onda mediatica.

 

Per seguire le dichiarazioni del diretto interessato, leggetevi la relativa discussione sul forum.

 

fonte: http://www.matchroompoker.com/newsDetail/Durrrr+Million+Dollar+Challenge+begins+next+week/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.