Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Dwan fuori al Poker Hall Of Fame

Già la sua nomina qualche tempo fa aveva sucitato un po’ di polemica all’interno della comunità pokeristica mondiale. Tra i tanti, anche il pro di pokerstars rumeno-canadese Daniel Negreanu aveva esplicitamente criticato il risultato del voto che aveva messo Durrrr trai candidati alla Poker Hall Of Fame per il 2009.

Daniel non è evidentemente l’unico a pensarla così: ieri il Consiglio Generale della phof ha bocciato il giovane talento, con le stesse motivazioni che adduceva Negreanu. Ecco le loro parole. “Con tutto il dovuto rispetto per Mr.Dwan, uno dei giovani giocatori più entusiasmanti, al momento non soddisfa i criteri richiesti dalla Poker Hall Of Fame. Gli auguriamo buona fortuna e speriamo che verrà di nuovo preso in considerazione una volta che avrà passato la prova del tempo.”

I criteri per venire nominati sono infatti l’aver giocato contro i migliori del mondo, aver dimestichezza con i limiti alti, aver giocato bene guadagnandosi il rispetto degli altri giocatori ed aver superato la prova del tempo, aver durato. Per i non giocatori si richiede di aver contribiuto in maniera evidente ed inequivocabile alla crescita del gioco con risultati duraturi ed indelebili. La lista dei candidati consiste ora quindi in Barry Greenstein, Dan Harrington, Phil Ivey, Tom McEvoy, Erik Seidel, Mike Sexton, Men “The Master” Nguyen e Daniel Negreanu. La scelta ufficiale verrà comunicata in una cerimonia novembre durante il tavolo finale delle WSOP

 

fonte:http://www.pokerlistings.com/dwan-bumped-from-poker-hall-of-fame-nominees-43824

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.