Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

E’ Alex Longobardi il vincitore del People’s Poker Tour Praga

 E’ Alex Longobardi il vincitore del People’s Poker Tour di Praga: per lui tanta soddisfazione e una prima moneta da 100mila euro. Grandiosa conclusione per l’ultimo evento del 2012 del People’s Poker Tour di Praga: dopo cinque ore di gioco serrato a trionfare su tutti è stato Alex Longobardi, player campano che ha riportato lo strepitoso successo e, soprattutto, incassato la prima agognata moneta da 100mila euro.

Il tavolo, partito alle 14 nel suggestivo scenario del King’s Casino, ha visto fronteggiarsi per poco più di 5 ore Gianluca Sisi, Irina Batorevich, Giacomo Badonio, Mirko Frattini, Davide Costa e Peter Hlavacek per decretare intorno alle 19 il vincitore, Alex Longobardi, insidiato fino all’ultimo dal suo opponent, Piero Pallassini.

Alla fine, la mano che decide le sorti della partita, vede bettare Pallassini da bottone 100k, tribet di Alex 290K e call di Pallassini. Flop 7♥5♣4♥, Alex c-betta 270, Pallassini rilancia all in e call del Doge: 3♣2♣ contro 4♣4♠, turn 10♥, river 2♦. Questi i premi distribuiti nel corso del tavolo finale: Alessandro Longobardi (100.00 euro); Piero Pallassini (59.800); Davide Costa (50.000); Irina Batorevich (28.100); Sisi Gianluca (22.400); Mirko Frattini (17.280); Giacomo Badonio (12.300); e Peter Hlavacek (8.916).

Si chiude così l’ultimo evento dell’anno marcato People’s Poker che ha visto, al solito, una diretta incessante in onda sulle frequenze di tv.peoples.it e i consueti appuntamenti di The Grinder Poker Night in onda poi su Sportitalia condotti da Valentina Melis e Daniele Interrante.

A contorno dell’evento principale in cartellone, un WSOP side da 104 iscritti che ha consacrato Francesco Panciera come trionfatore che porta a casa oltre a 15mila euro un ticket per un evento a Las Vegas e l’attesissimo tavolo finale della fortunata saga della Cash Game Adventure che ha visto trionfare, al termine delle dieci ore di gioco, Nicola Abrusci, già vincitore della prima edizione del 2011. Non solo, a impreziosire il già ricco programma un torneo Knock Out: ad aggiudicarselo Lala Mihail Cristinel e un Side Turbo shippato da Germano Marcucci che monetizza 2.980 euro Il prossimo appuntamento con il PPTour è ora fissato al 2013, nella prima tappa dell’anno nuovo dove la ritroveremo schierata la spettacolare macchina organizzativa di People’s Poker.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.