Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Ecco il final table della Mondial betting Poker Cup che riprende oggi alle 15

Saint Vincent – Chiude in testa al day2 e quindi al final table della Mondial Betting Poker Club, Martino Chiodo con 988,500 chips, il doppio dei suoi inseguitori Rocco Pandiscia e Giuseppe Trifone e poi arriva Joachim Lob con 344,500 chips e via via tutti gli altri con due players in grado ancora di riaprirsi i giochi per le primissime posizioni del payout come Salvatore Mongiovì e Umberto Conte.

Ha resistito strenuamente Matteo La Iacona che però domani tornerà con appena 62,000 chips.

Ma Chiodo ha fatto sfracelli eliminando tantissimi avversari e poi due in un colpo solo con JJ e scoppiando gli Assi di Clemy Sandom, il bubble man, floppando un full house addirittura su un board che penalizza tutti meno che lui.

Domani torna con il triplo dell’average che è 333,000 chips e si riparte da un pezzo del livello 4,000/8,000 ante 1,000.

 

Il chip count del final table:

1 CHIODO MARTINO 988.500

2 PANDISCIA ROCCO 460.500

3 TRIFONE GIUSEPPE 436.500

4 LOB JOACHIM 344.500

5 DI VASTO GIANCARLO 245.000

6 MONGIOVI SALVATORE 199.000

7 D’AMATO PASQUALE 126.000

8 CONTE UMBERTO 116.500

9 LA IACONA MATTEO 62.000

I premi già assegnati:

10 PEZZANO DANIELE 1.400

11 BOCCARDI LICURGO 1.400

12 MABILLARD RENE 1.400

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.