Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Enrico Mosca vince le Pls III Venezia, Zambruno runner up

Venezia – La terza tappa delle PokerClub Live Series di Venezia l’ha vinta Enrico Mosca, top player italiano di Torino e amico e compagno di squadra di Max Forti, il vincitore della seconda tappa di Saint Vincent. Per lui 37.225 euro e il trofeo soffiato sul finale ad Aldo Zambruno, il dominatore del torneo dal day3 a tutto il tavolo finale, che ha trovato un Mosca in grande forma nelle ultime fasi delle Pls Venezia.

 

I COMMENTI DEL VINCITORE E DEL RUNNER UP – “Sono soddisfatto perché proseguo su una buona strada dopo un ottimo 2012 e un 2013 che ora è ancora più bello dopo la splendida esperienza di Las Vegas. E poi non potevo lasciare solo Max Forti mio compagno di squadra (in un sito di staking online internazionale, ndr) che aveva vinto la precedente tappa. Ho saputo sfruttare una buona vena nella fase finale mentre Aldo Zambruno aveva fatto la maggior parte del lavoro. E’ stato un onore vincere contro di lui e gli faccio i complimenti per il torneo”, ha commentato Enrico Mosca.

Aldo Zambruno soddisfatto ma con la paura “di rimanere eterno secondo ma con la consapevolezza di aver giocato un ottimo poker. Avevo edge e uno stack che mi consentiva di esprimere il mio gioco. Poi contro 3 trips di Mosca e alcuni colpi incrociati in cui ho dovuto pagare per forza mi sono dovuto accontentare della seconda piazza”, spiega il player romano.

Due ottimi giocatori arrivati in finale e nelle primissime posizioni a testimonianza della bontà del field delle Pls Venezia che, solo al main event, hanno totalizzato ben 355 iscritti per un prizepool di 175.000 euro con l’organizzazione di Tilt Events. Senza contare le tantissime presenze ai side event.

 

I PIAZZAMENTI DEL TEAM PRO POKERCLUBOmaha compreso vinto dal capitano del team online Domenico De Dato e col piazzamento di Antonio Valenti, altro membro del team PokerClub.

Per il team pro PokerClub Max Pescatori e Maurizio Musso si sono piazzati a premio nel main event. Maurizio Musso ha forzato e non è riuscito ad andare oltre la 14esima posizione.

Il ‘Pesca’ si è piazzato 23esimo incastrato in una mano a tre rocambolesca contro coppia d’Assi e un flush draw chiuso al river.

CASSINA E LE ELIMINAZIONI ECCELLENTI – Out Davide Pennelli in 20esima posizione, Nicoletta Panati in 25esima mentre Igor Cassina si piazza 26esimo per 1.500 euro e un torneo dignitosissimo rispetto ai tanti vip e sportivi che si sono avvicinati al settore e al circuito PokerClub.

Altri out eccellenti, Cristiano Viali, Gerardo Muro ed Emiliano Conti.

 

NEXT STOP PLS SAINT VINCENT SETTEMBRE – La quarta tappa sempre con la stessa formula del main event e tanti altri tornei, si giocherà al Casinò de la Vallée Saint Vincent dal 5 al 9 di settembre.

Su PokerClub sono già disponibili i satelliti di qualificazione online.

I premi del final table:

1 MOSCA ENRICO 37.225,00

2 ZAMBRUNO ALDO 25.400,00

3 PROIETTI ROCCHI CRISTIANO 19.300,00

4 ABIUSO FEDERICO 14.200,00

5 BELTRAME MARCO 10.200,00

6 MONTI MASSIMO 7.900,00

7 COSENTINO DOMENICO 5.900,00

8 FARINA STEFANO 4.400,00

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.