Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Ept: investimenti sui webcast live già dall’Eureka Poker Tour di Vienna

L’European Poker Tour ha annunciato oggi che il webcast dellEpt di Vienna presenterà anche la diretta televisiva del final table del main event dell’Eureka Poker Tour per la prima volta nelle programmazioni dell’evento live PokerStars.
Appuntamento quindi alle 13 del 23 marzo qando partirà, con un’ora di security delay, la diretta dell’Eureka ovviamente con le carte visibili agli spettatori e commento in quattro lingue, inglese, tedesco, russo e francese ma non l’italiano.
Per la tappa che introduce il main event di Vienna, PokerStars prevede ottimi numeri. Del resto è il tour di poker più importante per numeri dell’Europa centrale e orientale: dalla stagione 1 ha raccolto ormai 15.500 giocatori e distribuito 7,9 milioni di montepremi. Per questi numeri era d’obbligo per PokerStars, dare ancora maggiore visibilità e potenzialità ad un torneo che in alcune tappe ha segnato numeri da record. L’idea è sempre quella di diffondere il gioco del poker per un nuovo pubblico e fornire una copertura di alta qualità. Vadim Soloveitchik , Direttore del Marketing di PokerStars, ha infatti detto che “è bello vedere proprio tanti nuovi spettatori alla scoperta dei webcast live e che si uniscono alle discussioni attraverso i nostri canali Twitter e Facebook”.
L’Ept è teletrasmesso sin dalla sua prima tappa di Barcellona nel lontano 2004.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.