Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Euro Partners Playtech chiude Titan Poker e Mansino in Olanda, Canada e Finlandia

Una fuga forse anche ingiustificata e un bel danno per le casse e per la liquidità di iPoker. Euro Partners, la più grande società affiliata collegata al network di poker e casinò online di Playtech, ha deciso di lasciare i mercati canadese, olandese e finlandese per alcuni mutamenti di legislazione in vista.
A chiudere, di fatto, sono le skins di Titan Poker e Mansion mentre le altre rimangono attive. Il perché sembra inspiegabile visto che i Paesi Bassi intridurranno le leggi sul gioco non prima del 2015-2016 e la Finlandia ancora deve avviare i discorsi. Forse l’obbligo di mettere tutto in lingua olandese e finlandese che ha costretto alla dipartita dal mercato in questione anche di PokerStrategy, la scuola di poker ormai di proprietà di PlayTech.
Discorso ancora più assurdo per il Canada che non ha neanche avviato una discussione e attende le mosse a livello federale più che provinciale. I siti offshore, tra l’altro, non sono né attaccati né bloccati. Una mossa abbastanza assurda ma che, evidentemente, nasconde qualche altra ragione sconosciuta ai più.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.