Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Fabian Quoss che colpo, batte Shak, Selbst ed Esfandiari e vince il Super High Roller PCA

Il pro tedesco Fabian Quoss ha aspettato che si scontrassero i due giocatori, uomo e donna, che hanno vinto più soldi in carriera giocando a poker, quindi ha eliminato proprio Vanessa Selbst (che a sua volta aveva bustato Antonio Esfandiari) e poi ha battuto un altro discreto fenomeno che risponde al nome di Dan Shak.

PCA TEUTONICHE – Finisce con una vittoria teutonica il Super High Roller da 100.000 dollari che inaugurava le series della PokerStars Caribbean Adventure e un primo premio assegnato di ben 1,6 milioni di dollari. “Il 2013 è stato un anno difficile per me visto che la fortuna non ha girato molto dalla mia parte. Ma ieri ho avuto una grande vibrazione quando ho capito che stavo vincendo questo premio incredibile. Ora sento che la fortuna sta volgendo dalla mia parte nel 2014 e ovviamente arrivare a mettere le mani su un grande titolo di questo tipo è davvero una grande soddisfazione”, ha commentato Quoss. Parla di sfortuna il tedesco ma dalla fine del 2012 ha centrato 4 super final table. Dal secondo posto all’Ept di Praga high roller del 2012 per 210.000 euro a due tavoli finali a due ‘challenge’ dell’Aussie Millions compreso il terzo posto in quello da 250.000 dollari australiani per circa 800.000 dollari di vincita e poi anche un terzo posto al 10.000 sterline dell’Ept di Londra. Per mpm dimenticare il settimo posto al 50.000 super high roller dell’Ept Barcellona.

 

 

CHE NUMERI PER QUOSS – Questa vittoria lo pone al quarto posto dell’All time money list di Hendonmob a quasi 5 milioni di dollari vinti in carriera con il terzetto Heinz-Gruissem-Reinkemeier ancora inarrivabile. Ma se continua a ‘frequentare’ questi eventi i tre in fuga dovranno iniziare a guardarsi le spalle.

 

PARTENZA SPRINT PER LE PCA – L’evento ha attirato 46 giocatori più 10 rientri per un montepremi da 5,4 milioni di dollari e all’heads up c’è arrivato il businessman Dan Shak. Per lui una triplete di tavoli finali tra l’altro consevutivi. E’stato runner uo anche di Isildur1 Blom quando si impose alle PCA e finì ottavo l’anno scorso. Stavolta vince quasi 1,2 milioni di dollari mentre Vanessa Selbst si ‘accontenta’ di 760.000 dollari anche se, dopo l’eliminazione di Esfandiari, la suepr favorita per tutti era proprio lei. Ma Quoss e Shak sono due specialisti di questi momenti e sanno giocare un grande poker proprio quando i premi salgono.

 

IL MAGO E VANESSA PECCANO DI SICUREZZA? – Esfandiari e Selbst invece si sono cercati spesso e hanno sfiorato i ‘resti’ spesso e volentieri. Alla fine il ‘mago’ ha pensato bene di giocarsi tutto in un super ‘flip’ 99 contro AK di Vanessa. Un Asso di quadri grosso come tutti i Caraibi è comparso al turn ed ha eliminato Antonio per 575.000 dollari che non sono comunque malissimo.
Da segnalare anche la quarta piazza per Matt Glantz quindi Tony Gregg , Ole Schemion, ancora lui dopo un super 2013, e Mike McDonald.

L’ordine d’arrivo:

1 Fabian Quoss $1,629,940
2 Dan Shak $1,178,980
3 Vanessa Selbst $760,640
4 Antonio Esfandiari $575,920
5 Matt Glantz $445,520
6 Tony Gregg $347,720
7 Ole Schemion $277,080
8 Mike McDonald $217,320

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.