Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Felicità ucraina: Khoroshenin vince l’European Poker Tour di Vienna

É Oleksii Khoroshenin il trionfatore al final table del Main Event del PokerStars EPT, il circuito di poker più prestigioso d’Europa, che si è tenuto durante la scorsa settimana nell’affascinante Hofburg Palace di Vienna.L’ucraino è stato il migliore in questo Main Event da 910 entries e€4.413.500 di montepremi, riuscendo a portare a casa il trofeo e un assegno da €578.392. Runner-up del torneo il fortissimo Anthony Ghamrawi che si è aggiudicato €446.481 in seguito al deal a tre.

GLI ITALIANI A VIENNA TRA EUREKA E EPT – Diversi gli italiani che hanno raggiunto Vienna per questa sesta tappa dellaSeason 10 del circuito EPT che, in questa occasione, ospitava anche l’Eureka Poker Tour, per un totale di 40 eventi distribuiti in undici giorni di gare, tra il 19 e il 29 Marzo. L’ultimo giocatore italiano ad uscire dalMain Event EPT è stato Umberto Vitagliano, eliminato a un passo dal final table, in dodicesima posizione, che torna a casa con un assegno da €44.950. A premio anche Michael Tabarelli, che ha chiuso il suo European Poker Tour di Vienna al 41° posto, per un premio di €14.600.

Record di iscritti, infine, per il Main Eventdell’Eureka Poker Tour che ha visto 1432 partecipanti, per un montepremi totale di€1.389.040. Ad aggiudicarsi il trofeo e la prima moneta di €208.655 è stato l’ungherese Zoltan Gal.

HIGH ROLLER – Un altro record stagionale battuto a Vienna è stato quello del numero di iscritti all’High Roller EPT da €10.300: i 181 partecipantihanno infatti accumulato un montepremi totale di €1.773.800, per una prima moneta di €392.200 e ulteriori 26 premi. Tra loro anche Mustapha Kanit, uno dei giocatori italiani più in forma nel panorama internazionale del poker. Ad aggiudicarsi la vittoria in questo prestigioso evento è stato il francese Fabrice Soulier, che ha battuto in heads up Anatoly Filatov portando a casa il trofeo e un prezioso orologio SLYDE. Ennesimo successo, infine, per uno dei giocatori più vincenti del momento, il pro ucraino del team PokerStars Eugene Katchalov che ha battuto i 455 iscritti all’’High Roller da €2.200 dell’Eureka Poker Tour, portando a casa la prima moneta da €149.400.

PROSSIMA TAPPA A SANREMO – Dopo la trasferta in Austria l’European Poker Tour si prepara per il ritorno in Italia e, insieme al circuito IPT, dal 9 al 20 Aprile prossimo, migliaia di appassionati e professionisti riempiranno le sale delCasinò Municipale di Sanremo per 11 giorni di grande poker e un programma ricco di eventi.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.