Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Francia: al Casinò Benodet in Bretagna via i tavoli da poker perché non rendono

Non solo boom di aperture di sale da poker in tutto il mondo. C’è anche chi chiude i battenti. E’ il caso dei tavoli da texas hold’em e varianti del Casino Barrière de Bénodet piccolo comune del dipartimento di Finistère nella regione della Bretagna.Tavoli che metteranno il ‘panno nero’ non per le troppe vincite ma perché pare che il poker non attiri la clientela prevista. Rien ne va plus, les jeux sont faits, sembrano dire i gestori della sala da gioco del gruppo Barrière che, purtroppo, non sembra passare un ottimo periodo specie con il poker.
“Il direttore del casinò di Bénodet desidera semplicemente rinnovare e proporre alla sua clientela altri giochi da tavol – ha specificato l’ufficio stampa della sala da gioco – su tutti i giochi elettronici da tavolo o di battaglia che sembrano avere grande successo. Il casinò investirà in nuove slot e rinnoverà la sua offerta. Ma questo non significa che il gruppo Barrière rinuncia al poker visto che è in programma un tour in altri casinò nel 2014”.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.