Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Francia: il Tribunale di Parigi condanna per la prima volta una poker room ‘dot com’

E’ la prima volta in Francia: una società francese che gestisce un sito di gaming senza licenza   è stata condannata e multata per 200.000 euro dal Tribunale penale di Parigi. La motivazione? “Un’offerta illegale di scommesse, poker e gioco d’azzardo online senza nessun freno per il periodo che va dal giugno del 2010 al dicembre 2011.
A giugno 2012 l’Arjel aveva inviato alla società una comunicazione che non li aveva persuasi dal proseguire nella loto attività. Durante le indagini i cyber-doganieri hanno informato l’Arjel che la licenza sembnrava regolare per il diritto francese e non dovette rispondere a nessuna sanzione o prescrizione.
Nel frattempo la società in questione continuò ad offrire gioco senza preoccuparsi di ottenere una regolare licenza dopo la promulgazione della legge del 12 maggio 2010 sui giochi online.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.