Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Full Tilt soprassa PartyPoker ma PokerStars comanda ormai il mercato

Si riprende Full Tilt. Dopo il boom inevitabile dell’inizio e il calo delle scorse 8 settimane che aveva riportato la room con i piedi sulla terra. Ora, pare sotto il periodo delle festività natalizie, Full Tilt riprende a correre abbattendo una quota di mercato pari al 30% rispetto ad uno dei principali concorrenti: PartyPoker.

La settimana prima di Natale, PartyPoker ha superato brevemente Full Tilt in seguito alla fusione con bwin e quindi al riversamento di tutti i players nella stessa pool.

Assestato il mercato, però, Full Tilt ha riacquistato la sua posizione al secondo posto, e da allora ha aumentato il suo margine a seguito di una spinta impressionante nella prima settimana del 2013. 

La media settimanale dei giocatori di cash game indicata da PokerScout ora mostra Full Tilt stabilizzare la propria base di giocatori intorno ai 5400 con Party alle spalle con circa 3600.

Il picco del traffico su Full Tilt può essere almeno in parte spiegato dalla fresche promozioni di gennaio, tra cui bonus di ricarica e nuove promozioni Happy Hours. Il MiniFTOPS XXI potrebbe anche avere un impatto positivo sui tavoli di cash game. Domenica ha preso il via la serie online e tra 7 giorni si potrà capire se i dati subiranno un altro incremento verso l’alto o un consolidamento.

La promozione di gennaio di PartyPoker si rivolge più ai giocatori amatoriali, con $ 300k in premi nei tornei freeroll disponibili per tutto il mese.

Per PartyPoker ora si apre una sfida nuova per i prossimi mesi visto che il suo software verrà totalmente innovato. In questi casi nei primi tempi si subiscono dei cali ma se il prodotto è valido poi le cose si assesteranno e cambieranno per il meglio per la room.

Questa battaglia del secondo posto è, ovviamente, sminuita dalla leadership incontrastata di PokerStars come leader di mercato, che vanta 3 volte il traffico sia di FTP che di Party.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.