Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
gbgc

Gbgc: ecco le previsioni di fatturato del poker online in Nevada e New Jersey

Dopo anni di trattative e di studi gli stati americani del Nevada e del New Jersey hanno preso i necessari provvedimenti, che sono risultati essere definitivamente approvati l'uno a pochi giorni dall'altro, affinché si possa arrivare alla firma di una legislazione che possa permettere il poker online e l'internet gambling. 
LE PREVISIONI DEL FATTURATO GBGC Global Betting e Gaming Consultants ha stilato alcune previsioni per il fatturato di poker online nei due stati sulla base di ciò che è noto al momento. I due stati hanno popolazioni modeste e il vero successo per questi stati arriverà  se potranno fissare accordi per raggiungere e unisi con le popolazioni provenienti da altri stati degli USA per formare reti di poker più grandi. Sotto l'attuale assetto normativo GBGC prevede un fatturato di circa US $ 125 m nei due stati nel 2015.
 
Tuttavia le prospettive di crescita sembrano esserci. Intanto dal 2013 al 2015 l'incremento di fatturato sarà di oltre 100 milioni di dollari. In base a questa situazione legislativa, poi, la crescita si arresterà e subirà degli incrementi annuali fino a toccare i 155 milioni di fatturato nel 2017. Una curva di prodotto che, se non cambieranno le prospettive legislative e scatterà un poker più aperto alle altre legislazioni, assomiglia già a quella del periodo della maturità e di crescite minime di anno in anno. Fino ad arrivare alla stabilità dei volumi raccolti dal quinto anno in poi. 
 
 
QUALI SONO LE CONDIZIONI ATTUALI –  Il New Jersey consente, ai casinò autorizzati nello Stato, di offrire online tutti i giochi che già hanno all'interno incluso il poker. Il Nevada, per ora, consente solo il poker. 
La tassa sul gioco nel New Jersey per ora è del 15% sui profitti lordi e tra 10 anni la legge verrà riesaminata. Le condizioni vanno ancora affinate ma c'è il rischio che i players possano presentarsi prima di persona al casinò ed essere controllati prima di poter giocare. L'accordo prevede la possibilità di giocare nel NJ da parte di altri players di altri stati a patto che la legge dello stato di appartenenza non lo vieti. In Nevada, invece, il canone per la licenza è fissato sui 500mila dollari con una tassa di rinnovo annuale di 250mila dollari. L'aliquota fiscale è fissata al 6,75% sui ricavi lordi di gioco. 
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.