Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Gioco News, la rivista di marzo è online

Il gioco sotto la lente della politica, con la delega fiscale di fresca e definitiva approvazione da parte della Camera dei Deputati e con l’arrivo di un nuovo governo. E naturalmente lo sbocciare della primavera, che come ogni anno porta con sé una nuova edizione di Enada Rimini, primo prestigioso evento di gioco che è anche occasione per riflettere e confrontarsi sui tanti temi caldi del gioco.

È questa la duplice ottica con cui Gioco News, nel numero di marzo in questi giorni in distribuzione, esamina il settore. Spazio alla politica, con l’attenta disamina affidata al presidente della sesta commissione Finanze del Senato, Mauro Maria Marino. Ma c’è pure una interessante inchiesta sulla possibilità che si arrivi, magari già con i decreti che daranno attuazione alla delega fiscale, a una tassa di scopo sui giochi, da destinare ai Comuni così da dare una risposta concreta alle tante richieste che arrivano da tanti campanili d’Italia.

Come detto, nel numero di marzo l’attenzione si concentra su Enada, sulle aziende che ne saranno protagoniste, e anche sull’Europeo di flipper che costituirà la degna conclusione delle giornate espositive.

 

E TANTO ALTRO – Da non perdere, per tutti coloro che hanno particolarmente a cuore le tante vicende locali legate ai regolamenti e normative comunali e regionali in materia di gioco, l’attenta disamina dell’avvocato Geronimo Cardia. Spazio come solito alle numerose sezioni tematiche: Vlt, new slot, scommesse, comma 7, tutti settori passati sotto la lente della nostra rivista, senza dimenticare la cover story dedicata a Vne. E per quanto riguarda il poker, sono tanti gli eventi che abbiamo seguito ‘live’ e dei quali diamo conto in reportage ricchi di interviste e retroscena. E nella sezione esteri, si esamina un tema sempre di grande attualità e molto atteso da parte degli operatori di gioco: la cooperazione internazionale, fondamentale per combattere il calcio scommesse o qualsiasi forma di illegalità nel settore del gioco.

Da non perdere poi la sezione vip: in questo numero ospitiamo Rocco Papaleo e Pino Campagna, che si raccontano a cuore aperto sul loro rapporto con il mondo del gioco e con la fortuna.

Ma c’è ancora tanto altro, tanti altri ottimi motivi per sfogliare la nostra rivista.

Farlo virtualmente è molto semplice: basta registrarsi (gratuitamente) al sito, mentre chi desidera abbonarsi a quella ‘cartacea’ non deve fare altro che compilare il modulo ‘abbonamenti’ che si trova in home page. Buona lettura!

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.