Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

High stakes: azione per URnotINdanger2

Gli scorsi giorni sono stati pieni di azione per UrnotINdanger2, regular degli high stakes salito ad una certa notorietà nell’ultimo anno, nonché amico e collega di Jungleman2.

Giovedì ha giocato 198 mani di PLO 200/400 contro cadillac1944, uscendone sopra di 76k principalmente grazie a questa mano, dove i due vanno all in sul flop e UrnotINdanger2 centra il poker al river. Il nostro era sopra già al flop, ma si è trattata di una di quelle mani dove entrambi i giocatori hanno ottime ragioni per giocarsi lo stack. I progetti di scala “wrap” sono mani molto forti, addirittura più forti dei progetti di colore, perché se si è contro un set non c’è nessuna carta che completi la scala ma che dia il full all’avversario. In questa mano cadillac1944 ha 12 out per vincere, che gli danno odds quasi paritarie per centrare la scala tra turn e river. Anche con una scala, però, non si è immuni ai re-draw, e questa mano lo ha mostrato bene.

 

Entrambi floppano grossi draw, ma UrnotINdanger2 vince con una piccola doppia coppia.

UrnotINdanger2 scopre un bluff su tre street.

 

Ieri invece è stata la volta del NLHE 100/200, al quale UrnotINdanger2 ha giocato 2162 mani contro Sauce1234.

La sessione è durata quattro ore, e si è svolta più o meno in parità. Alla fine è stato Sauce a chiudere in attivo di poco meno di $25k. Non un grosso swing di per se, ma nel corso dello scontro ci sono stati momenti di disparità molto maggiore: al suo massimo Sauce1234 è stato sopra di 76k, e UrnotINdanger2 di 31k.

 

Sauce1234 esce con uno strano push al river che gli costa lo stack. Piatto da $91k.

Una delle prime cose che impariamo sul gioco al river è che non ha molto senso puntare per valore alla fine della mano se abbiamo pochissime o nessuna probabilità di venire chiamati. Come tutte le regole generiche anche questa presenta delle eccezioni, ma credo che Sauce avrebbe fatto bene a tenerla presente in questo specifico caso.

Il suo push al river non ha assolutamente nessun senso, a meno che UrnotINdanger2 non avesse esattamente un asso e niente altro, e che il push glielo avesse fatto foldare. Ma è difficile, e per due ragioni: mettere UrnotINdanger2 esattamente su un asso e niente altro è una polarizzazione del suo range che non ha molto scopo, e poi, anche se lo avesse, non è affatto detto che lo folderebbe contro il push. Meglio sarebbe stato checkare per vedere di capirci qualcosa. Magari avrebbe potuto prenderlo in bluff, o comunque si sarebbe risparmiato dei soldi se la potenziale value bet fosse stata minore del push. Anche una piccola blocking bet avrebbe avuto un senso, a sono piuttosto certo che andare all in è la peggiore delle possibilità che Sauce1234 aveva in questa situazione.

 

Sauce1234 domina UrnotINdanger2 e vince un piatto da $57k.

Sauce1234 floppa doppia coppia ed evita il grosso draw dell’avversario. Piatto da $54k.

 

fonte: highstakesdb.com

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.