Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

High stakes: Heinecker è sempre il migliore, Hansen ancora giù

Ancora lui, Niklas ‘Ragen70’ Heinecker, è il principale vincitore del mese di novembre con 2,4 milioni di dollari vinti e quasi esclusivamente ai tavoli 2-7. Ha giocato un totale di 13.921 mani e 102 sessioni fornendo lezioni anche a Isildur1 al quale, secondo i dati di HighstakesDB, pare abbia portato via 500.000 dollari.Con questo mese il suo profit pare sia salito a 5,6 milioni di dollari e la differenza tra lui e il secondo pi vincente è di ben 2,5 milioni di dollari. Non può essere solo un caso di varianza o di upswing. A questo punto le qualità del fenomeno tedesco sono uscite fuori in tutta la sua maturità.
Va a gonfie vele un altro tedesco, ‘Sankler’ che, però, ha vinto ‘appena’ 319.000 dollari lo scorso mese giocando al caro e vecchio No Limit Hold’em.
Il più grande perdente è sempre lui, Gus Hansen. Sperando che il backgammon gli frutti davvero tutti quei soldi che si dice, anche a novembre ha perso 2,1 milioni di dollari. ‘Great Dane’ ha perso 1,5 milioni in 14.586 mani ai tavoli 2-7 ed è il più grande perdente di questa specialità.
Mese pessimo per i mostri sacri. Anche Patrick Antonius col nickname Finddagrind ha perso 566.174 dollari anche se per l’anno in corso sta vincendo quasi 1,3 milioni di dollari.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.