Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

I dati scendono e Zynga Poker punta sul mobile e sull’attenzione ai clienti

Il nuovo coo di Zynga Clive Downie si sarebbe lasciato scappare alcuni progetti che la sua azienda starebbe per rilasciare tra poche settimane: sarebbero pronti alcuni prodotti mobile dei giochi della popolare software house di app per social games e, tra Friend, New Words, Farm Ville 2 ci sarebbe anche Zynga Poker, uno dei titolo di maggiore successo su scala mondiale.
E i nuovi prodotti saranno realizzati sulla base di feedback richiesti dai giocatori come nuove funzionalità aggiunte o altri bug corretti.
In ogni caso New Zynga Poker è una versione completamente rivisitata del gioco. “Oltre 350 milioni di players hanno giocato con la nostra piattaforma dal suo lancio e abbiamo lavorato sodo per ascoltare tutte le richieste dei clineti per avere un prodotto più veloce e sofisticato che mai”, ha proseguito Downie.
Un’attenzione maggiore ai clienti per recuperare dati non proprio pazzeschi visto che nel terzo trimestre dello scorso anno i ricavi erano scesi del 42% rispetto all’anno precedente. Il problema, secondo la società, è che i competitors hanno piano piano colmato il gap con l’app Zynga che rimane comunque la leader del mercato.
Anche il passaggio a soldi veri nel mercato inglese non è stata di certo la mossa vincente che Zynga pensava potesse dare una svolta epocale ai suoi bilanci. ora si spera in queste nuove mosse per tornare, quantomeno, ad una stabilità dei flussi economici in calo nello scorso esercizio.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.