Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

I migliori Twitter del poker che probabilmente non seguite

L’universo Twitter è enorme ed a volte un po’ inquietante. C’è tanta gente che descrive ogni dettaglio della propria vita quotidiana che a volte è difficile trovare degli account che valga la pena di seguire. Insomma, solo perché qualcuno è famoso non significa che debba per forza scrivere cose interessanti. Analogo discorso vale per il poker: siccome sembra che ormai ogni giocatore abbia un account su twitter, Pokernewsdaily si è presa la briga di cercare quelli migliori.

Diamo per scontato che conosciate i più famosi: quello di Doyle Brunson per esempio, @TexDolly, con quasi centomila iscritti ed una valanga di fastidiose e divertenti battute sulle bionde. O quello di Joe Sebok che con i suoi più di novecentomila lettori è probabilmente il più seguito.

Qua sotto invece una lista di account che, anche se magari non sono i pro più famosi, fanno bene la loro parte nel microblogging.

@basebaldy
In questo periodo dell’anno i giocatori si battono per varie gare per gli svariati titoli di Giocatore Dell’Anno. Anche Eric “basebaldy” Baldwin è tra di loro, e sul suo account potete seguirne i progressi. Uno degli ultimi post riguarda Johnatan Little: Eric si dice infatti dubbioso sul motivo dell’averlo convinto a giocare un torneo con lui, dato che in questo modo il numero di bravi giocatori iscritti è raddoppiato.

@ Erik_Seidel
Se pensate che seguire il Twitter del vincitore di otto braccialetti WSOP Erik Seidel vi renderà un miglior giocatore, vi sbagliate. Erik infatti parla di tutto, con battute salaci su argomenti che spaziano da Balloon Boy ad Obama, tranne che di poker.

@RoothlusUncut
Sul Twitter di Adam “Roothlus” Levy, pro di Ultimate Bet,è in realtà tenuto da Steve “MrTimCaum” O’Dwyer, e pubblica unicamente frammenti deliranti di conversazioni di Adam, che spaziano dal comico all’assurdo e spesso vi lasciano curiosi sul tipo di situazione che possa averle prodotte.

@allenkessler
Mentre i post di Allen “Chainsaw” Kessler ci informano costantemente sulle sue ultime bad beat, la parte più interessante per gli appassionati sono forse le risposte ed il generico cazzeggio di quelli che gli rispondono, come il direttore di tornei Matt Savage. Meritevole anche perché ci parla di eventi che ricevono poca copertura mediatica.

@maridu
Per apprezzare pienamente il Twitter della probrasiliana di pokerstars Maria “Maridu” Mayrinck dovete sapere almeno un po’ di portoghese, visto che passa abitualmente da quello all’inglese. Interessanti gli aggiornamenti su di lei e su altri pro sudamericani come Alexandre Gomes e Andre Akkari. L’account è attivo e vivace come dovrebbero sempre essere.

 

fonte: http://www.pokernewsdaily.com/best-poker-twitter-accounts-youre-probably-not-following-5863/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.