Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Icoop 2013: AleRoby vince la leaderboard, tutte le stats

Ecco tutte le stats e le curiosità dell’edizione 2013, la quinta, dell‘ICOOP, la series di tornei online di PokerStars.it che si è conclusa nella notte con un main event dal prizepool di 850.000 euro e che ha attratto oltre 3.700 players.

 

“ALEROBY” VINCE LA LEADERBOARD – Il Player of the Series ICOOP 2013 è “aleroby”, vincitore del primo braccialetto di questa rassegna, riesce poi ad arrivare runner-up all’evento #4 e conquistare il quarto posto all’evento #21, piazzamenti che gli sono valsi un pacchetto EPT da €6.000 e un orologio Tag Heuer Aquaracer brandizzato PokerStars.it. Seconda posizione per “elisa251988”, mentre il terzo posto è occupato da Alessandro “AlexK1979”.

 

TEAM POKERSTARS – Eccellente prestazione di “w1llyss” nell’evento #7 H.O.R.S.E. il giocatore del Team PokerStars Online ha conquistato braccialetto e prima moneta da €4.050. “Le varianti mi hanno sempre intrigato”, spiega Vito Barone, “Conquistare questo evento è stato davvero emozionante, sono riuscito a cambiare marcia quando è servito portandomi fino alla vittoria: è stata una galoppata indimenticabile!”. Oltre alla vittoria di “w1llyss” altri giocatori del Team PokerStars hanno saputo mettersi in evidenza in questo ICOOP 2013. Il Team PokerStars Pro Pier Paolo Fabretti sfiora il titolo nell’evento #8, NL Hold’em Rebuy, fermandosi in seconda posizione. Dario Minieri arriva 11° all’ICOOP #19, evento dedicato al classico poker a cinque carte. Il Team PokerStars Online Christian “IwasK.Mutu” Favale fa parlare di sè nell’ICOOP #25, Championship Event 8 Game Mix, portando a casa un ottimo quarto posto, mentre il suo compagno di squadra “Actaru5” ha chiuso 9° all’evento #33 Omaha.

ALTRI PROTAGONISTI – Alla rassegna ICOOP hanno partecipato i maggiori professionisti di poker online italiani, e alcuni top regular sono riusciti a conquistare l’ambito braccialetto come i Supernova Elite Valerio “Sconquasso99” Gianni e Mauro “bendurr” Papagni che hanno vinto rispettivamente l’evento #20 e #21. Salvatore “hispanico229” Bonavena, unico italiano ad aver vinto l’EPT, ha conquistato il torneo #23 Main Event Omaha. Altro vincitore illustre è stato senz’altro Giovanni “gioriz” Rizzo che si è aggiudicato l’evento #22 7-Card Stud. È possibile consultare i report dei tornei e rivedere i tavoli finali a carte scoperte sul PokerStarsBlog.

LE SCORSE EDIZIONI – La vetta della ICOOP All Time Money List precedentemente occupata dal campione in carica “gepetto23” (€117.858,64 di vincite) è stata scalzata dal nuovo “chipleader”: si tratta di “Spizzico89” con all’attivo €122.660. Seguono “ilgrandetuok” (€107.620,55), “Project_Eden” (€90.671,57) e il Team PokerStars Pro Pier Paolo Fabretti (€84.821,99). È possibile consultare i numeri e le curiosità delle scorse edizioni dell’ICOOP nella infografica ufficiale.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.