Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il cofondatore di MySpace e Kim Kardashian si lanciano nel poker online partendo da Facebook

Tom Anderson il cofondatore alle origini della creazione di Myspace si lancia con RocketFrog nel poker online attraverso Facebook. In effetti la piattaforma lanciata da Anderson, che molto onestamente sfrutta il social network che ha contribuito al crollo della sua creatura in pochi anni, offre poker, blackjack, roulette e slot machines con 9,000 players che si cimentano già sulla piattaforma dove possono vincere diversi premi.

Anderson è l’advisor del progetto che è guidato da una serie di ottimi manager come Brett Calapp, Matt Osborn, Uri Kozai et Brody Jenner. Quest’ultimo è anche il fratello di Kim Kardashian che promuove i suoi prodotti proprio attraverso questi social games che potrebbero tramutarsi in azzardo quanto prima come ha fatto Zynga, il leader del settore.

Con 14,7 milioni di seguaci su Twitter Kim Kardashian rappresenterà un’inizione notevole per aumentare il traffico su RocketFrog promuovendo la piattaforma e offrendo i propri prodotti come premi.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.