Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il day1 del Super High Roller 100,000 euro Ept Monte Carlo: comanda Sharecki e ci chi rientra grazie ai dadi

Il Day 2 del Super High Roller da 100,000 euro dell’Ept di Monte Carlo, il primo evento di questo tipo organizzato nel corso della Grand Final della stagione 8 prenderà il via alle 1 di oggi. A comandare un field di 29 players rimasti in gioco su 43 buy in pagati (5 re entry per 38 giocatori) è la sorpresa, il britannico Talal Shakerchi, il cui miglior risultato live è stato il terzo posto nel Gran Prix de Le Paris per 244.000 € di premio. Ha in dote 1,165,000 chips e anche la ‘taglia’, virtuale se così si può dire, dell’eleiminazione del Team PokerStars Pro Viktor Blom in una delle ultime mani del day1.

Anche il campione del mondo Jonathan Duhamel ha uperato il day1 insieme ai compagni di squadra Vanessa Selbst, Bertrand “ElkY” Grospellier, Eugene Katchalov e Daniel Negreanu che è però cortissimo.

 

Curiosa la storia di Leon Tsourkermik della Repubblica Ceca che ha ricomprato una posta giocando a dadi durante la pausa cena. Out Gus Hansen, Sam Trickett, Jason Mercier, Govert Metaal, Mike McDonald, Daniel Cates, Artem Litvinov e (ancora) Leon Tsoukernik. Sembra che oggi, però, possano entrare.

Il Super High Roller è solo il primo di 37 eventi che si giocheranno questa settimana a Le Sporting Casino nella splendida sala Salle des Etoiles. Il clou della EPT Grand Final del festival è del main event da € 10.000 che inizia domani (25 aprile) alle ore 12:00; almeno 280 giocatori sono già iscritti di cui oltre 150 hanno vinto il loro posto online su PokerStars.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.