Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il Dipartimento di Giustizia Usa respinge la richiesta di indagine su Harry Reid

Il Dipartimento di Giustizia Usa ha deciso di respingere le richieste dei due procuratori dello Utah per indagare per corruzione sul leader della maggioranza al Senato americano, Harry Reid del Nevada e Mike Lee.

Come scrivevamo ieri, le accuse si riferiscono al fatto che i due politici avrebbero ricevuto denaro in campagna elettorale per favorire la regolamentazione del poker online. Addirittura, dalle ultime prove acquisite, pare che Full Tilt sarebbe stata disposa a sbordare 1 milioni di dollari e inviarli a Reid che si sarebbe poi impegnato nella lotta a regolamentazione. Ci sarebbe una registrazione in cui Jeremy Johnson, un businessman dello Utah legato ai servizi di pagamento online, avrebbe dichiarato di poter far arrivare a Reid quella cospicua somma indicata dai procuratori distrettuali che vogliono indagare il senatore.
Il DoJ quindi respinge le accuse per il momento e non sarebbe neanche la prima volta.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.