Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il disegno di legge sul poker online Usa riceve appoggio Repubblicani, ma è tardi

Martedì il senatore Harry Reid sembrava pessimista sulla possibilità che passi un disegno di legge sul poker online negli ultimi giorni del Congresso di quest’anno. Il democratico del Nevada ha affermato che anche con il suo supporto, non potrebbe esservi un percorso disponibile per la legislazione che legalizzi il poker online, fondamentalmente il disegno di legge ha bisogno di unirsi ad un disegno di legge che “deve passare” e non al disegno di legge che esiste attualmente.

Tuttavia il senatore repubblicano Dean Heller ha affermato di credere che sono stati raccolti voti sufficienti per far progredire il disegno di legge.

“Il senatore Heller ritiene che vi siano sufficienti voti repubblicani, e il senatore Kyl è d’accordo”, ha affermato Chandler Smith, portavoce di Heller. Il senatore Jon Kyl è stato promotore insieme a Reid della bozza di disegno di legge sul poker online che sta circolando a Capitol Hill da mesi, ma non è stata formalmente introdotta.

Kristen Orthman, portavoce di Reid, ha affermato che Kyl e Reid si sono incontrati lunedi. Ha detto che Reid ha comunicato a Kyl che avrebbe continuato a cercare voti repubblicani per il disegno di legge ma non è stato detto quanti voti avevano in mano e a quali condizioni.

Reid si è costantemente lamentato per la mancanza dei voti repubblicani per la legge sul poker. Martedi in un incontro con i giornalisti gli è stato chiesto in merito a nuovi rapporti di sostegno Gop per il progetto di legge che ha languito per la maggior parte dell’anno. Alla domanda sulle prospettive del disegno di legge a questo punto, Reid ha alzato le mani e si è chiesto se esistesse un disegno di legge adatto per essere utilizzato come emendamento.

“Tutti ascoltano – ha affermato – abbiamo improvvisamente voti repubblicani sul poker in internet due settimane prima di Natale. Senza essere volgare, cosa diavolo dovrei farci?”.

Reid si è fermato prima di dichiarare defunto il disegno di legge per quest’anno, e le frenetiche giornate finali di una sessione congressuale a volte sono segnate da un taglio agli affari che si traduce in alcuni progetti che passano e altri che vengono bocciati.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.