Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il Durrrr-mondo: Ziigmund schienato, 2010 record, e Townsend prossimo sfidante?

 

Tre notizie di questi giorni sul giovane fenomeno Tom Dwan.

Le prime due sono strettamente collegate: ieri Tom ha giocato una sessione di PLO contro Ziigmund, nella quale come già è capitato più volte i due si sono messi d’accordo per, sostanzialmente, trasformare il 500/1000 in un 3k/9k, rilanciando preflop ad ogni mano. Nel corso del 576 mani Durrrr ha vinto 1,7 milioni di dollari. Il finlandese ha subito aggiornato il proprio stato su facebook “malato – vomito – appena perso 1,7 mega contro Durrrr”. Cliccate sul link in fondo alla pagina per vedervi un po’ di mani. Con questa vittoria Dwan si è portato, per il 2010, alla considerevole cifra di 7,3 milioni di attivo per 155.000 mani, con la maggior parte dei guadagni provenienti dal PLO. per dare un’idea di cosa significhi questa somma, facciamo notare che il secondo classificato per l’anno, postflopaction, ha poco più di un milione.

C’è infine una potenziale novità anche per il Durrrr Challenge. Il prossimo sfidante, infatti, stando ad un’intervista con Bluff Magazine, potrebbe essere Brian Townsend. Tom, nella stessa intervista, si scusa per la lentezza con cui si sta protraendo la sfida con Patrik Antonius, e promette che con Brian le cose saranno molto più rapide, due o tre mesi al massimo. “Ci saranno giorni in cui giocheremo anche cinquemila mani”. Sul relativo post sui 2+2, però, Tom smentisce la notizia: “Storia lunga, ma non sarà lui il prossimo. Ne scriverò sul blog dopo la sessione”

 

fonte: http://www.highstakesdb.com/1545-durrrr-wins-15m-from-ziigmund-in-just-over-two-hours.aspx, http://www.highstakesdb.com/1547-brian-townsend-will-play-the-durrrr-challenge.aspx

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.