Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
montecarlo

Il genio di Monte Carlo: Castelluccio di Enjoybet al final table Grand Final Ept

Sergio Castelluccio c’è. Al final table di oggi della Grand Final dell’Ept di Monte Carlo che chiude la sesaon 8 del circuito europeo più importante di poker live sponsorizzato e organizzato da PokerStars, l’Italia sogna con il pro di Enjoybet.it, la room fondata da Antonio Ricci che sta seguendo con grande palpitazione uno dei suoi quattro moschettieri che rappresentano un team davvero in grado di fare di tutto e raggiungere qualsiasi risultato.

E’ il più corto di tutti e arriva al final table con 1,4 milioni di chips frutto di un torneo in cui non ha mai preso le montagne russe chiudendo attorno al milione di chips l’altro ieri e imbustando mezzo milione in più ieri.

Per Castelluccio si tratta di una grande occasione. Ovviamente il primo premio lo farebbe schizzare nell’olimpo dei migliori d’Italia (è già 20esimo nella money list all time) in ogni caso continua ad essere un vero regular mtt con una sfilza di piazzamenti Ipt ed è reduce da un 47esimo posto anche all’Ept Campione.

Non ci sono grossi nomi al final table con il super field di partenza e della zona itm che si è sfaldato quando il gioco si è fatto più duro. La Francia è in visibilio per la qualificata online montecarloLucille Cailly terza in chips e con un grande tifo in quel di Monaco. Poi c’è un campione del PokerStars SCOOP Mohsin “Chicagocards1″Charania ed ex finalista dell’EPT Clayton Mozdzen dal Canada. Tutti gli otto giocatori hanno praticamente in tasca € 130.000.
Tante le eliminazioni eccellenti come abbiamo detto. Come Vadzim Markushevski, Andoni Larrabe, Anatoly Gurtovoy, Ben Vinson, Geert-Jan Potijk, Georges Dib, Pratyush Buddiga, Jesse Martin, Jason Wheeler, Fady Kamar, Dimitar Danchev, Dan Abouaf, Amit Makhija, John Andress, Vadzim Kursevich ed Andrew Pantling che viene eliminato in 26esima posizione con un premioda 35.000 euro.

L’italiano e Supernova Elite, Tudor Grangure, ha chiuso 21esimo per 40,000 euro.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.