Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il poker a Enada Rimini è Smartpoker Hbg con dealer Wsop e il team pro

Cosa ci fa una dealer delle World Series Of Poker alla fiera del gioco di Enada Rimini? Semplice, da carte allo stand del concessionario HBG Gaming, l’unico che ha allestito un tavolo da poker texas hold’em con tornei dimostrativi, attivi per tutti i giorni della fiera.Presente anche il capitano del team pro e manager dellarea poker, Marco Della Tommasina.
Lei, invece, si chiama Justyna Nowakowska ed ha un’esperienza al tavolo da gioco: “Nell’edizione 2013 ho lavorato alle World Series di Las Vegas ma sono anni che faccio la dealer. Ho girato tutte le organizzazioni italiane come Italian Rounders o Pagano Events per poi fare tantissime esperienze come quelle ai campionati del mondo. Adesso lavoro in Francia nei tornei del gruppo Barriére e in questi giorni sono qui a Rimini per dare carte a questi divertenti freeroll”.
HBG Gaming punta tutto sulla qualità professionale dei suoi addetti, anche in fiera, nell’elegante stand nero e arancione: ed è per questo che è presente anche Marco Della Tommasina che, insieme a Stefano Garbarino e Alberto Musini, compongono il Team Pro di SmartPoker, la poker room di SmartGames, la unit online di HBG Gaming.
“Il poker è importante e cerchiamo di valorizzarlo soprattutto quando abbiamo modo di incontrare i nostri clienti, come qui ad Enada Primavera”, spiega Della Tommasina. Lui è il capitano di un team che sta ottenendo risultati da anni, raggiungendo vette importanti specialmente in questi ultimi mesi. Lo stesso Della Tommasina ha piazzato una serie di Itm e tre piazzamenti al Wpt National di Campione d’Italia, di Bruxelles e di Venezia proprio due settimane fa. “Poi bene sta facendo Garbarino che ha fatto un ottimo Itm all’Ipt e poi anche lui al Wpt National Brussels e all’Ept di Deauville. Mentre Musini si è piazzato sedicesimo ad un evento del gruppo Barriére”.
Programmi per i prossimi eventi? “Saremo ovviamente al PPT di Campione d’Italia di fine mese e poi all’Ept di Sanremo e forse andrò al Wpt di Marbella”, spiega Della Tommasina.
Come mai questa preferenza per gli eventi spagnoli? “Il livello medio in Spagna e Francia è decisamente più basso rispetto a quello italiano. Siamo cresciuti molto e possiamo essere vincenti e trovarci bene”, conclude il capitano del team Smartpoker.
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.