Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il poker live torna nell’agenda di governo: parola del Sottosegretario Giorgetti

Il poker live torna nell’agenda di governo. A ricordare la clamorosa incompiuta del Legislatore italiano, che ha previsto ormai troppo tempo fa una gara pubblica per la regolamentazione della disciplina senza mai attuarla, è il sottosegretario all’Economia, Alberto Giorgetti, il quale, in un’intervista al quotidiano Avvenire, ripropone l’argomento, tra le cose da fare, per mettere “a posto” il comparto del gioco pubblico. Il governo, spiega il sottosegretario, “non ha ancora emanato un bando per l’apertura delle sale da poker reali nelle città; ci sembra giusto meditare su una decisione che oggi potrebbe non essere accolta positivamente”.
L’ipotesi – come segnalato nei giorni scorsi da GiocoNews.it – è quella di includere anche questo ragionamento nei lavori che si susseguiranno in Parlamento per l’attuazione dell’articolo 14 della delega fiscale che ora, tuttavia, dovrà tenere conto degli orientamenti del Senato dopo l’approvazione della mozione ‘anti-gioco’.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.