Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il poker online in California si allontana: otto accuse per il senatore Wright fautore della legge

Il senatore della California Roderick Wright ha dovuto fare i conti con ben 8 condanne per frode elettorale e falsa testimonianza di fronte ad una giuria di Los Angeles.Cosa c’entra con il poker online? La notizia è stata presa malissimo da tutti i giornali e le room perché Wright era a capo del Senate Governmental Organization Committee e negli scorsi anni era stato uno dei più attivi per favorire la regolamentazione del poker online in California. Ora è stato costretto a dimettersi dalla sua carica per affrontare le cause che vedono pendere su di lui accuse molto pesanti. “Questo causerà ulteriori ritardi per l’introduzione della normativa nello Stato”, ha detto Nicholas Kisberg , amministratore delegato di CardsChat.com, uno dei siti che spinge di più per avere la legge. “Il poker online non andrà da nessuna parte e avrà di sicuro delle difficoltà ora senza Wright che era l’unico a spingere con passione e decisione. La sua influenza ci mancherà molto e l’industria avrà grossi danni da queste dimissioni”, prosegue Kisberg. 

La notizia è senz’altro una brutta tegola sulle aspettative e i sogni dei fautori del poker online in California e anche per tutto il settore a livello extra statale. Lo Stato in questione è uno dei più grandi in America in grado di dare una grossa spinta alla regolamentazione federale e capace di sostenersi anche da solo rispetto al Nevada e al Delaware. Mentre nel New Jersey la situazione sembra ideale anche se, nel medio lungo periodo, c’è il rischio che la liquidità nazionale non sia sufficiente a conferire longevità al poker online statale. 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.