Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il poker player francese Ktorza arrestato per evasione fiscale

Il mondo del poker francese si sta mobilitando su Facebook e con altri mezzi, per aiutare il poker player Philippe Ktorza, finiro in carcere proprio la notte scorsa dopo essere stato incriminato dal giudice parigino Patricia Simon.
Bella la solidarietà ma i reati ascritti al player soprannominato ‘The hammer’, il martello, in realtà sono piuttosto gravi. Oltre all’evasione fiscale, nella quale potrebbe essere coinvolta anche la sua attività pokeristica, Ktorza sarebbe accusato di aver fornito personale ad alcune società interinali senza però dichiarare le stesse all’amministrazione fiscale francese.
Ora il player imprenditore è stato messo in libertà vigilata ma dovrà versare una cauzione da 120.000 euro che vale un Ipt. Nella sua abitazione la Polizia, intanto, ha sequestrato 85.000 euro in contanti, 30.000 dollari cash, una decappottabile Jaguar e un orologio di lusso del valore di 18.000 euro. Altro che operazione ‘All in’.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.