Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il poker player Kallakis rischia la galera per appropriazione indebita

Il giocatore di poker Achilleas Kallakis potrebbe passare buona parte dei prossimi anni in prigione dopo essere stato accusato di essersi appropriato di 1,18 miliardi di dollari per la Allied Irish Banks

Kallakis e il suo partner Alexander Williams sono stati condannati da due accuse di cospirazione dopo aver sottratto tra il 2003 e il 2008, milioni di euro in contanti utilizzando una falsa garanzia di proprietà . I 2 uomini avrebbero falsificato questi atti di garanzia grazie ad una società con sede a Hong Kong, che ha spinto AIB a prestare loro i soldi per comprare 16 immobili in Inghilterra tra cui la sede del Daily Telegraph.

 

Oltre alla somma forfettaria preso dall’AIB, Kallakis e Williams hanno preso in prestito oltre £ 26 milioni (34,5 milioni di dollari) presso la Bank of Scotland per trasformare un ex traghetto in un super yacht che hanno poi usato per fini personali .

Secondo l’Ufficio britannico delle frodi il denaro è stato utilizzato per creare una società di autisti a bordo di auto Bentley, per comprare un jet privato, uno yacht di lusso nel Principato di Monaco e molte opere d’arte.

Dopo essersi dichiarati colpevoli, i due uomini conosceranno il loro verdetto giovedi quindi ci sarà una procedura per la confisca dei loro beni.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.