Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il Portogallo rompe gli indugi: soldi per lo Stato dal poker online regolamentato

Le notizie si rincorrono da parecchio ma pare che la regolamentazione del poker online in Portogallo sia imminente ed andrà a completarsi proprio nei primi mesi del 2014.

Il primo ministro, Pedro Passos Coelho, ha recentemente assicurato che la regolamentazione del gioco online avrà effetto proprio in queste tempistiche senza essere però più preciso e senza fissare un termine o una scadenza. Sono circa due anni che l’approvazione definitiva del progetto di legalizzazione slitta per problemi più che altro politici.
Ma il bisogno di nuove entrate per ridurre il debito pubblico e migliorare l’equilibrio economico e i bilanci oltre a dover raggiungere gli obiettivi fissati dal Fondo Monetario Internazionale, ha contribuito ad accelerare i processi.
Il partito socialista, grande oppositore del gioco, ha capito che questa volta si arriverà al punto e ha cercato di prevenire i tempi chiedendo l’apertura di un dibattito politico che possa e sappia quantomeno lanciare il settore con le dovute cautele.
Curiosa la genesi della società che regola il gioco in Portogallo. Sarebbe la Santa Casa de Misericordia di Lisbona, un organismo nato nel 1498 per curare malati e disabili e che si è sovvenzionata negli anni con azioni benefiche. Tra queste diversi tipi di lotterie con un monopolio riservato proprio alla SCML. L’opposizione vorrebbe che sia questo l’organismo deputato al controllo del gioco ma il Governo crede nella creazione di un nuovo organismo che potrebbe meglio assumersi le responsabilità del processo di regolamentazione ottimizzando i flussi e ottenendo maggiori entrate rispetto ad una gestione caritatevole e, forse, meno performante.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.