Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il social game Ruzzle diventa un quiz televisivo, condotto da Gerry Scotti

Sarà Gerry Scotti a condurre la versione televisiva di Ruzzle, il social game del momento, nuova mania che vanta 18 milioni di giocatori in tutto il mondo e ha contagiato anche gli italiani, a cominciare dai giocatori di poker.

A confermarlo è lo stesso presentatore: "Abbiamo già contattato la società che produce Ruzzle per trasformarlo in un nuovo format. Questo gioco assomiglia maledettamente ai miei due giochi del cuore: i cruciverba e il quiz televisivo 'Paroliamo'. Penso che si possa sviluppare in tv, per questo sto già lavorando al progetto. Potrebbe diventare una gara a due o a quattro concorrenti, vediamo"

Disponibile su Facebook, smartphone e tablet, Ruzzle è un social game sviluppato dalla MAG Interactive, software house fondata nel 2010, e consiste in gioco di parole a turni, ispirato al gioco da tavolo Boggle. Scopo del gioco è formare quante più parole possibili, collegando una griglia di lettere che appaiono sullo schermo, in due minuti. E si possono sfidare in tempo reale amici o altri utenti casuali.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.