Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Il tassista eroe di Las Vegas ha ricevuto 10mila dollari dal poker player Usa

Non erano 1.000 dollari ma ben 10.000 il premio che il poker player americano ha consegnato a Gerardo Camboa, il tassista della compagnia Yellow Checker Star che ha trovato l’ingente somma di 300.000 dollari restituendola al suo legittimo proprietario.

“La mia dignità non è in vendita ne per 10 dollari ne per qualsiasi altra somma”, ha dichiarato Camboa. Eppure i soldi deve averli presi e, alla fine, è anche giusto così. 

 

Intanto emergono altri dettagli della storia. E’ stato il poker player a non voler rivelare la sua identità protetta dagli investigatori forse per ragioni di tasse oltre che di privacy. 

I soldi erano nella borsa lasciata dal giocatore in sei mazzette da banconote da 100 dollari per un totale di 300.000 bigliettoni. 

Il giocatore era molto imbarazzato quando ha ritrovato il denaro e il manager della società di taxi di Camboa, Joel Wilden ha assicurato che “è stato molto grato e riconoscente, un ragazzo fantastico”. 

Altro particolare: Camboa aveva vinto da poche settimane il premio di tassista dell’anno. Forse anche questo premio deve averlo ulteriormente responsabilizzato. E comunque 10.000 dollari li ha messi nella busta. 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.