Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Invasione russa al Wpt Global Venezia: Taborsky come Yazychyan in vetta al day1b

Alla fine sono stati 93 i giocatori iscritti al day1b del Wpt Globale del Carnival Festival di Venezia organizzato dalla Tilt Events al Casinò Ca’ Vendramin. E la leadership del chip count parla ancora russo con David Taborsky davanti ai 68 players che voleranno oggi al day2 con 100.300 chips.

 

RUSSIA AL COMANDO – Lo insegue l’inglese Charles Chatta con 97.850 chips e per trovare il primo italiano messo bene dobbiamo scendere al terzo posto con Massimo ‘Maxshark’ Mosele, pro di PokerYes.it, che ha 81.600 chips in dotazione al day2 e supera di poco l’altro italiano, Andreas Goeller che ne ha poco meno di 80.000. Poi, e non è una barzelletta, ci sono un inglese, uno svizzero e un russo e in ottava piazza ecco spuntare l’ottimo Marco Della Tommasina di Smartpoker Hbg con 65.600 chips. Dietro a lui ancora il solito Marko Mikovic che di chips ne ha 64.625 ed è davvero forte nella sua regolarità.

 

TANTI ITALIANI MESSI BENE – Poi Luigi Curcio, quindi Max Pescatori di PokerClub che imbusta quasi 60.000 gettoni ironizzando nel suo status su Facebook un’ipotetica ‘lotta’ tra una Playmate e una ‘coniglietta’riesce a passare al day2. Per gli italiani bene anche Eros Nastasi reduce dalla vittoria dell’Eldorado di Lottomatica e poi Luca Moschitta. Riesce a passare il vaglio anche Roberto Romanello, una delle star del torneo seguito da Francesco Nguyen, fresco vincitore del’high roller Wpt National e poi da Ferdinando Lo Cascio che meriterebbe un risultato importante.
Messo bene a 45.000 chips Sam Trickett e Gabriele Galb Lepore di Sisal Poker che continua a respirare una buona aria veneziana volando in ogni caso al day2.
Molti nomi in gioco ma piuttosto short come Dario Sammartino, Giovanni Rizzo, Luca Fiorini, in gran forma, Alessio Isaia tornato dai suoi viaggi, Roby Begni e Antonio Bernaudo.

CHI SE NE VA IN GONDOLETTA? – Perdiamo tanti nomi tra cui Jackson Genovesi, Ale Minasi che non riuscirà a bissare la grande vittoria del National, i due Ruscalla, Gianfranco Mazzariello, Gianluca Rullo e Paul Testud.

OGGI IL DAY2 – Oggi si ripartirà quindi da 105 players left con una media che si aggirerà intorno alle 40.000 chips e i bui 200/400 ante 50 per una giocabilità ovviamente altissima.
NOn è stato ancora comunicato il payout ma, presumibilmente, ci saranno dai 15 ai 18 premi per un prize pool di circa 380.000 euro.

I migliori 25 del day1b:

1 TABORSKY DAVID 100.300
2 CHATTHA CHARLES 97.850
3 MOSELE MASSIMO 81.600
4 GOELLER ANDREAS 79.450
5 ILYUKHIN VICTOR NIKOLAEVICH 71.625
6 ZEITER DIEGO 67.750
7 IGIN VIACHESLAV 67.150
8 DELLA TOMMASINA MARCO 65.600
9 MIKOVIC MARKO 64.625
10 CHRISTIANSEN LASSE FROST 63.300
11 CURCIO LUIGI 61.900
12 PESCATORI MASSIMILIANO 59.975
13 NASTASI EROS 59.900
14 HANSEN JENS 58.800
15 MOSCHITTA LUCA 56.750
16 VASILYEV SERGEY 55.600
17 APMANN ADRIAN 54.325
18 VOGT RASMUS LUND 53.000
19 FINNE TIMOTHY JAMES 52.525
20 SCARPITTI VINCENZO 49.575
21 ROMANELLO ROBERTO CLAUDIO 48.400
22 NGUYEN QUOC TRUNG 46.000
23 LO CASCIO FERDINANDO 45.475
24 FUNDARO’ GIACOMO 45.450
25 TRICKETT SAMUEL 45.200

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.