Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Ipt, Ronaldo: "Spero di andare lontano nel torneo di oggi"

Sanremo – “Spero di andare più lontano possibile nel torneo che giocherò oggi. Chiederò dei consigli a Dario Minieri per giocare. Se ho le carte buone sono aggressivo”. Con queste parole il campione Luís Nazário de Lima Ronaldo entra ufficialmente nel mondo del poker, nuovo membro del Team PokerStars SportStars, aprendo la quarta tappa del PokerStars.it Italian Poker Tour al Casinò di Sanremo.

 

 

“Giocavo in ritiro con le squadre e giocavamo tra di noi in sette e otto, internet non c’era ancora. Le prime partite le ho giocate nel ‘99/2000. Gioco da molto, ma non sono un grande ‘studioso’, magari avessi le stesse tecniche che avevo con il pallone”, aggiunge ironico.

“Quando vedo il 9, che era il mio numero di maglia, vado fuori di testa. Penso sempre di fare poker e invece spesso mi sbaglio”. Ma col bluff, il campione non se la cava proprio bene: “Ci provo, ma preferisco avere la mano e vincere contro chi è in bianco”.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.