Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Ipt Sanremo Accumulator: Sammartino-Mura-De Michele sempre loro in vetta al day3

La formula Accumulator dovrebbe favorire sulla distanza di tre day1 i players migliori e abbattere la varianza statistica negativa. E dai primi risultati dell’Ipt di Sanremo PokerStars.it, dopo i primi esperimenti di Nova Gorica, la top ten del chip count del day2 giocato ieri proietta in vetta proprio i migliori.NOMEN OMEN – Basta vedere i nomi con Dario Sammartino, attualmente il giocatore più continuo d’Italia, con oltre 1 milione di chips, inseguito da Stefano Mura, in rush sì dopo aver vinto il Mini Ipt e che dimostra di essere in grande forma, quindi Alessandro De Michele, pro online di PokerStars.it, che da quando c’è l’Accumulator è più o meno nelle posizioni davanti.

Tanto per completare l’elenco troviamo quinti Carlo Savinelli, settimo Salvatore Bonavena di Roombet.it, un altro che sulla lunga distanza non può sbagliare, quindi Mrgherita Ricciardi all’esordio con StarsMillion in un evento così importante e che conferma subito le qualità che aveva palesato in eventi low buy in e tanto per gradire il giovanissimo e ormai realtà del poker italiano, Alessandro Chiarato del team pro PokerClub. Anche quest’ultimo con un bagaglio tecnico che non può non uscire allo scoperto su tre day1.

GLI ALTRI AL DAY3 – Per il team PokerClub dentro sia Chiarato che Carlo Braccini, Maurizio Musso e Michele Sigoli.

Super short e a rischio bolla Marco Parrella, Michele Gaggiano e quel Gianluca Trebbi sempre in forma nei tornei Ipt che dovrà lottare con le unghie. In zona salvezza Vincenzo Scarpitti ed Enrico Mosca un altro giocatore che fa della sua continuità uno dei pregi migliori.

IMPRESA BENELLI – Da segnalare un grande Andrea Benelli che, partito con 15.000 gettoni mette il turbo e si presenta alla pausa cena tra i migliori con oltre mezzo milione in chips. Alla fine chiuderà con 476.000 pezzi nella busta.

I DATI DEL TORNEO – Vediamo velocemente i numeri dell’evento con 1.010 entries, il record momentaneo per la formula proposta da PokerStars.it e PaganoEvents, un montepremi da 617.211 euro e una prima moneta da 150.000 euro. A premio vanno in 55.

Al day3 volano in 57 con una media torneo di 442.982 chips e quindi oggi si prevede una ‘bolla’ al cardiopalma.

La top ten del chip count:

1 SAMMARTINO DARIO 1.086.000

2 MURA STEFANO 1.079.000

3 DE MICHELE ALESSANDRO 914.000

4 MURATORI MAURO 864.000

5 SAVINELLI CARLO 847.000

6 RUGGIERO VINCENZO 821.000

7 BONAVENA SALVATORE 722.000

8 RICCIARDI MARGHERITA 681.000

9 PALANO ALDO 670.000

10 CHIARATO ALESSANDRO 662.000

Il prizepool:

1 € 150.000

2 € 85.000

3 € 55.000

4 € 43.000

5 € 32.000

6 € 22.500

7 € 16.000

8 € 12.000

9 € 10.011

10 € 8.000

11 € 8.000

12 € 7.100

13 € 7.100

14 € 6.400

15 € 6.400

16 € 5.800

17 € 5.800

18 € 5.300

19 € 5.300

20 € 5.300

21 € 4.800

22 € 4.800

23 € 4.800

24 € 4.300

25 € 4.300

26 € 4.300

27 € 4.300

28 € 3.800

29 € 3.800

30 € 3.800

31 € 3.800

32 € 3.300

33 € 3.300

34 € 3.300

35 € 3.300

36 € 3.300

37 € 3.300

38 € 3.300

39 € 3.300

40 € 3.000

41 € 3.000

42 € 3.000

43 € 3.000

44 € 3.000

45 € 3.000

46 € 3.000

47 € 3.000

48 € 3.000

49 € 3.000

50 € 3.000

51 € 3.000

52 € 3.000

53 € 3.000

54 € 3.000

55 € 3.000

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.