Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Ipt Sanremo: day3 infinito resistono Pignataro, Speranza e Longobardi

Un day3 infinito quello dell’Italian Poker tour che alla fine premsia Fabrizio Piva per 1,4 milioni di chips, inseguito da un redivivo Gianluca Speranza e Alesandro Ferrari.
Sarà un tavolo finale quello di domani, molto interessante da vedere visto che in gioco ci sono Gianluca Speranza (1.077.000), Alessandro “Il Doge” Longobardi (307.000) e Luigi “Gigetto” Pignataro (839.000), oltre ai grinder polacchi Pawel Brzeski e Marcin Widrowski.Completano il lotto dei finalisti i forse meno noti, ma non per questo meno agguerriti, Alessandro Ferrari, Arslane Ryad Belabdelouahab e Fabrizio Piva, chipleader con 1.390.000 chips.
A staccare l’ultima posizione è Alex Longobardi d BetBullPoker.it che vede mette il naso davanti rispetto a MAxshark Mosele di PokerYes.it che deve accontentarsi di un nono posto.

Per Pignataro c’è un’occasione unica domani, di compiere il back to back nelle picche del torneo più importante d’Italia.

Il chip count:

1 PIVA FABRIZIO 1.390.000 (+10.000)
2 SPERANZA GIANLUCA 1.077.000 (+257.000)
3 FERRARI ALESSANDRO 983.000 (+68.000)
4 PIGNATARO LUIGI 839.000 (-31.000)
5 BRZESKI PAWEL 671.000 (+221.000)
6 WYDROWSKI MARCIN 514.000 (-181.000)
7 BELABDELOUAHAB RYAD ARSLANE 355.000 (-25.000)
8 LONGOBARDI ALESSANDRO 307.000

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.