Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Isop 2013: Filippo Candio vince il braccialetto 7 e l’ennesimo torneo in carriera

Filippo Candio vince il Campionato Italiano SHOOT OUT delle ISOP 2013 e si porta a casa il braccialetto numero 7. Ennesimo successo per il player della room omonima che dimostra di essere un winner nato dopo che, qualche giorno fa, collezionò la sua settima vittoria in un side event all'Ipt di Sanremo.

Proprio un bell'Evento il numero 7 del Campionato Italiano Shootout 2013 al quale si sono qualificati per il tavolo finale giocatori di qualità come Filippo Candio, Ivo Donev, Andrea Ferrari e Maurizio Musso. 

Non superano il taglio, invece, altri giocatori di spessore come Alessandro Minasi, Arnaldo Petino e Piero Compagnoni. La lotta è intensa e ricca di spunti. Il braccialetto attende curioso il suo padrone con il campione del Mondo di Omaha Ivo Donev che finisce in bolla .

A notte fonda arriva a incassare il bracciale di Campione Italiano SHOOT OUT Filippo Candio che batte nel testa a testa finale Daniele Primerano. Ultimo gradino del podio per Andrea Caciotti. Filippo trova la forza di sorridere e di prendere spunto dal maglione porta fortuna: “Viola porta bene!” il suo commento sintetico, prima di mandare un bacio alla moglie, sempre nei suoi pensieri.

EVENTO 1 – Intanto al Deep Event #1 delle Italian Series Of Poker – ISOP che giunge a conclusione dopo quattro giornate di sfida accesa, con 500 iscritti a gremire la sala Evolution del Saint vincent Resort & Casino, arriva il raggiungimento del traguardo. A vincere la volata finale per l’assegnazione del titolo e del braccialetto d’oro, è Haghigh Hakimian su Riccardo Lacchinelli e Matteo Impagliatelli.

Hakimian nell’ultima mano va a caccia del colore, trova il tris di 2 ingabbia Lacchinelli ed esprime così la sua gioia: “E’ stata dura e lunga la sfida, ma questo braccialetto mi ripaga di tanti sacrifici e mi rende davvero felice!”

EVENTO 8 – L’Evento #8 Turbo NLH vede 76 giocatori iscriversi e combattere sportivamente fino alle 5 di mattina. L’alba incorona Bruno Dama che prevale su Fabio Segreto e Angelo Benazzi. Nell’ultima mano Segreto da short va all-in con 6-2 contro A-8 di Dama che trova un rassicurante asso sul flop.

Mercoledì 15 maggio il Casinò di Saint Vincent ospiterà il Campionato Italiano NLH PRO #9 dal buy-in di 2000+200€ con partenza alle ore 15 ed in palio il secondo bracciale placcato oro. A seguire ci saranno alle 16.00 l’Evento #10 NLH Friends Event, e l’immancabile torneo serale Side Event Turbo NLH #11.

 

 

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.