Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Isop: ecco chi si contenderà i 10 braccialetti da campione in oro e Swarosky

Arrivano i braccialetti e arrivano le prime conferme illustri per le ISOP – Italian Series of Poker 2013, l'evento che si terrà dal 10 al 20 di maggio al casinò de la Vallée di Saint Vincent e che anche quest'anno sancirà i campioni Italiani delle diverse specialità di Poker. 
 21 braccialetti per 21 Campioni, i più prestigiosi placati oro con Cristalli Swarovsky per celebrare i Campioni del Main Event, del Campionato PRO e del tanto atteso Campionato Italiano DEEP.
 
 E' proprio dal Campionato Italiano DEEP che si parte per vincere uno dei bracciali simbolo del Campione Italiano, terminato l'Ipo a Campione e l'Ipt di San Remo dal 10 al 13 maggio si giocherà l'Evento 1 delle ISOP – Italian Series of Poker che vede come campione uscente il pro Paolo Della Penna, il torneo avrà una struttura di 80.000 chips con buy da 50' a 75' ed un buy in abbordabile di 360+40.
 Prime conferme tra i giocatori PRO che vedono davanti a tutti l'unico Italiano vincitore di un EPT Salvatore Bonavena arrivare a Saint vincent con l'obiettivo di scippare il Main Event.
 Insieme a lui il Campione uscente del'evento PRO da 2200 euro Alessandro Minasi accompagnato dall'inseparabile amico Enrico Mosca. A loro si aggiunge uno dei fenomeni del momento insieme a Galb Lepore: Paolino Virciglio capace di vincere 3 eventi di fila. Paolo passerà tutti e dieci i giorni delle ISOP 2013 in compagnia del suo compagno di stanza Giacomo Grossi, quel Giacomo Grossi capace di arrivare 3° e poi 1° in 24 giorni davanti ad altri 862 giocatori totali.
 
Obiettivo sia di Virciglio che di Grossi è la classifica Player of The Year che vede ben 182 giocatori in classifica per andare a Las Vegas per i Campionati del mondo di Poker. Arrivano conferme anche da parte del Campione Italiano del Main Event 2012 e Player of The Year uscente Stefano Bertoldi, che lo scorso anno, dopo le ISOP ha pure piazzato la sua bandierina alle WSOP grazie al pacchetto vinto. Stefano arriverà a Saint vincent in compagnia dell'amico Luca Cainelli. E mentre alcuni puntano alla classifica Player of The Year, altri puntano alla classifica per il titolo Italiano a squadre: è il caso del November 9 Filippo Candio che sta preparando il suo Team di Candio's Room per puntare alla classifica di Campione Italiano a squadre. 
 
Dall'Austria arriverà alle ISOP anche un Campione del Mondo, si tratta di Ivo Donev che ha vinto il braccialetto alle Wsop in un evento di Omaha. Donev 66° al mondo nella classifica "numero di ITM", degli Italiani è solo Max Pescatori ad essergli davanti in 62° posizione, verrà a Saint Vincent per tutto il periodo delle ISOP e lancia la sfida al 2 volte Campione Italiano Omaha 2011 e 2012 Jurij Gliaglia Naponiello che dopo aver centrato l'obiettivo per ben due volte, quest'anno avrà del filo da torcere per riconfermarsi e compiere l'impresa. Insieme a loro anche la bella Carla Solinas che a dicembre ha confermato la sua presenza insieme alle colleghe Giuliana Celestini e Sara Viozzi con i rispettivi Team. Cercando di non dimenticare nessuno, hanno confermato la loro presenza anche i Campioni delle Poker Champions League Stefano Mura e Claude Davi, insieme al vincitore della Snai Cup Licurgo boccardi e e degli Assi del Poker Carlo Medda. Primo tra tutti gli iscritti al Main Event, l'Avvocato milanese Giorgio Bernasconi.  
 
 I 21 braccialetti di Campione Italiano 2013 aspettano di inserire un nome accanto all'evento. L'epilogo è fissato il 20 maggio 2013 per il Final Table TV del Main Event in diretta dal Casinò di Saint Vincent sul digitale terrestre e via streaming. 
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.